Diventa sponsorUn'ottima e sana visibilitá per la tua attivitá commerciale
Non perdere l'occasione di usare gli spazi che il Palazzetto di Riozzo offre per pubblicizzare la tua attivitá commerciale; contattandoci senza impegno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Collabora con noiCollabora con noi
Hai voglia di collaborare con noi, scrivendo qualche articolo o recensione? Hai foto di un evento delle nostre squadre che vorresti vedere pubblicato? Non aspettare e contattaci al seguente indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere spazio sul nostro sito.

Sei qui: Home

SERIE D : 13° Giornata

RIOZZO 0 AURORA SERIATE 3 (17-25/22-25/21-25)Dibisceglie Alice R
RIOZZO Galassi, Pifferi I., Nazzari, Pifferi A., Cocuzza, Mambretti, Castelli (L); Commissario, Di Bisceglie; ne: Biazzi, Reati. All.: Porcelli


RIOZZO - Completate le “forche caudine” il Riozzo spera sia arrivata l’ora di “monetizzare”. La squadra di Vittorio Porcelli dopo aver affrontato Grassobbio e Gonzaga nei primi due sabati di gennaio si trova a fronteggiare la terza in classifica: il risultato è prevedibile, ma le padrone di casa riescono perlomeno a mantenere a lungo in equilibrio il punteggio (buona la prova del “jolly” Alice Di Bisceglie, schierata sia come opposto sia come banda), recriminando anche su una palla out giudicata in campo dal direttore di gara sul 21-23 del terzo set («Ma sono cose che ci stanno», taglia corto Porcelli). Ora però diventa cruciale fare punti il prima possibile visto che Mambretti e compagne non muovono la classifica dal derby con la New Futur-sport del 26 novembre: «Sono comunque tre partite che giochiamo con lo spirito giusto, sarà importante metterlo a flutto subito all’inizio del girone di ritorno».

 da “Il Cittadino” del 23/01/2017

Per leggere in formato PDF fai click qui

Partita U16 Pink del 22 gennaio 2017 - 11° giornata

Volley Riozzo Pink - Smile Paullo 3-0 (25-20, 25-9, 25-14)

Ragazze convocate: Alessia, Camilla, Elisa, Gaia, Giorgia F., Giorgia G., Giorgia P., Ilenia Mayra, Sara e Sharon.

Coach: Alessandro.
Dirigente: Laura.

Siamo quasi in dirittura d'arrivo nella fase a gironi e, matita e taccuino alla mano, siamo giá oggi alla ricerca dei punti utili per la qualificazione matematica delle Raghe al turno successivo.

Il VR inizia la partita col seguente sestetto: Alessia, Camilla, Elisa, Giorgia P., Ilenia e Sara (libero Giorgia F.), ma coach Alessandro oggi regalerá spazio a tutte le atlete in distinta.

Seppur un bell'approccio alla gara delle ospiti (guidate magistralmente dal mitico Steve), le biancoblù sembrano in giornata di grazia e mettono le cose in chiaro già dal primo set aggiudicandoselo per 25-20 (con una splendida Elisa).

Nel secondo set ancora staffetta (come a Tavazzano) tra una volenterosa Giorgia P. e Sharon; quest'ultima si mette subito in luce per i suoi potenti e precisi turni in battuta che mettono in difficoltà le Paullesi: parziale schiacciante chiuso 25-9 a favore delle Pink (molto brave Sara e Sharon oltre all'immancabile Elisa).

Nel terzo set Camilla ed Ilenia, con belle azioni d'attacco, coadiuvano la meravigliosa Elisa, sempre decisiva, a chiudere il set a favore delle Riozzesi col punteggio di 25-14.

Alessia e Giorgia F., schierate in tutti i set, hanno dato, come al solito, il loro valido contributo alla causa.

Brave anche Gaia, Giorgia G. e Mayra, sempre pronte, come oggi, a ben figurare in campo ogni qual volta il Mister si gira verso ognuna di loro e fa segno "preparati, ora tocca a te".

Top scorer del match: Elisa con 17 punti totali, seguita da Camilla con 11.

Per la cronaca segnalo anche 5 aces d Sharon, 3 muri vincenti di Camilla e, nel complesso, meno errori in battuta rispetto alle ultime partite.

Obiettivo raggiunto: con i tre punti odierni le U16 Pink si qualificano al turno successivo ed ora cercheranno di agguantare quel secondo posto che permetterebbe loro di trovare forse un'avversaria leggermente più abbordabile nei play off, benchè nel girone B le squadre qualificate saranno tutte molto ostiche.

Nonno Mino giá da oggi inizierebbe a caricare l'ambiente: "QUANDO IL GIOCO SI FA DURO ...
I DURI INIZIANO A GIOCARE"

firmato "un ultras"

GIRO DI BOA PER LE PULCI…CON NUMERI STELLARI!!!

U12 CSI SABATO 21/01/2017
ALPINA - VOLLEY RIOZZO BELCI (9 - 25 / 6 - 25 / 13 - 25)

U12 CSI
E si chiude il girone d’andata con numeri da primi della classe.
Partite giocate: 9.
Set vinti: 27.
Set persi: 0.
Punti fatti: 675.
Punti subiti: 332.


E le pulci vanno oltre ogni rosea aspettativa.
Gara senza problemi contro la polisportiva Alpina: tutto va…come deve andare. Buona gara dove ancora una volta sono le battute a farla da padrone sia per noi che per le avversarie.
Poche volte il pallone è tornato nel nostro campo e quelle poche volte ecco finalmente le nostre palleggiatrici (Barattolino e Puccetta) Marti S e Elisa C che ci fanno vedere l’evoluzione del gioco con palleggi dietro, spiazzando a volte persino le compagne che non se l’aspettavano.
Chiude la gara una bellissima schiacciata lungo linea di Emma, che braccio!!!Pulci 21 01 2017
Scusate se per una volta mi sono “sbrodolata” un po’ ma le nostre pulci si meritano un grande applauso per il percorso sin qui fatto ed ogni tanto (non sempre) fa bene all’autostima esaltarsi.
Godiamoci il momento e gioiamo mantenendo ben saldi i piedi a terra e da lunedì si riprende a lavorare con il solito impegno ed entusiasmo come se nulla fosse successo. La strada è ancora lunga e ancora molta fatica vi aspetta. La certezza è che non vi lasceremo mai sole, lungo il vostro cammino noi saremo sempre li a sostenervi ed a incitarvi con tutto il nostro cuore e voce.
Grande festa in “FAMIGLIA” TEAM2005 per il nuovo ingresso di Alice Allevi come aiuto coach, i compleanni di Bene e Mati “TANTI AUGURI!!!”, i numeri stellari e relativo primato (ben saldo) in classifica!

SU LE MANI E “SALUTATE LA CAPOLISTA!!”
SEMPRE E SOLTANTO FORZA RIOZZO
FORZA PULCI TEAM2005!!
“NON SMETTERE MAI DI SOGNARE, SOLO CHI SOGNA IMPARA A VOLARE”

Mariuc…cia

TEAM 2005…IMPLACABILE!!

TEAM 2005…IMPLACABILE!!
U12 CSI SABATO 14/01/2017
VOLLEY MUZZA - VOLLEY RIOZZO PULCI 0 - 3 (6 - 25/ 6 - 25/ 5 - 25)

U12 FIPAV DOMENICA 15/01/2017
NEW VOLLEY VIZZOLO MULAZZANO - VOLLEY RIOZZO BEFANE 0 - 3 (7 - 25/ 7 - 25/ 5 - 25)

U13 FIPAV DOMENICA 15/01/2017
VOLLEY RIOZZO BEFANE – NEW VOLLEY VIZZOLO 3 – 0 (25 - 8/25 – 10/ 25 - 12)

Cosa dire? Tutti i parziali raccontano esattamente quello che è successo nelle varie gare. Nessuna sbavatura per le nostre Baby. Tutto secondo pronostico ed anche di più, soprattutto nella gara con la seconda in classifica, in u12 fipav, dove si sperava in un po’ più di phatos, così non è stato.
Le nostre ragazze, nelle varie gare, non hanno concesso nulla.
Tutte, proprio tutte, compreso Elia, hanno giocato in maniera esemplare attenti e concentrati.
Veramente buoni prestazioni per ogni singola atleta, e soprattutto di squadra.
Devo citare questa settimana i nostri “mignon” Elia e Vanessa che danno alle loro compagne ben 2 anni (loro 2007, le compagne 2005) eppure in campo non si nota la differenza d’età. Uane, in u12 fipav, ha dato il suo contributo in maniera encomiabile.
Week end dove tutto ha funzionato egregiamente, battute ottime e finalmente buone schiacciate e non solo da Mati (dalla quale te le aspetti)ma anche Gaia, Cip, Uane, Bene, Elisa ed Aurora e dal centro finalmente vediamo schiacciare le nostre palleggiatrici (la coppia Giuli e Giuli), quando provano il nuovo schema tattico.
Ora testa alle prossime gare, dimenticare quanto fin qui fatto che ormai fa parte del passato. Guardare avanti perché il futuro sarà più difficile, nei prossimi quattro mesi ci giocheremo una intera stagione e non potremo più permetterci di sbagliare.
FORZA TEAM 2005!!
“INSIEME PER VOLARE!!”
ALè RIOZZO!! FINO ALLA FINE!!

“LA PRIMA VITTORIA CHE PROPONGO AI GIOCATORI ,E CHE MI PONGO IO STESSO, è BATTERE I NOSTRI LIMITI, I NOSTRI DIFETTI, LE COSE CHE NON CI VENGONO BENE. QUESTA è LA PRIMA VITTORIA, SE NON SI VINCE QUESTA GARA NON C’è MIGLIORAMENTO. IL SECONDO PASSO è VINCERE CONTRO LE DIFFICOLTà. POSSONO ESSERE DI VARIA NATURA: IL CLIMA, L’ARBITRO O UNA CONDIZIONE NON OTTIMALE. TUTTI POSSONO SPIEGARE perché NON SONO RIUSCITI A FARE UNA DETERMINATA COSA, POCHI RIESCONO A FARLA LO STESSO” J.VELASCO 

Mariuc…cia

UNDER 12 FIPAV, BUONA LA RIPRESA DOPO LE VACANZE NATALIZIE

VR Riozzo Big Bang – Vizzolo Project 3-0 (25-16 / 25-23 / 25-15)

Il risultato potrebbe dare l’impressione di una partita facile; sappiamo che nello sport non bisogna mai dare per scontato un risultato,, se non altro per rispetto degli avversari. Proprio “il rispetto” porta le nostre atlete ad indossare, ai saluti, la maglia arancione che accompagna lo slogan: -Alza il Rispetto, schiaccia il Bullismo, vai oltre la Rete.-. La squadra avversaria riceve anche i relativi braccialetti. La cronaca sportiva ci porta al primo set nel quale, solo inizialmente, le avversarie, ottimamente messe in campo, hanno resistito alla nostra compagine. Una volta preso il largo non c’è stato più nulla da fare e finisce 25-16. Il secondo è a prova di coronarie, test per cardiopatici, un botta e risposta che ci porta sull’orlo della sconfitta. Ma la reazione delle Big Bang blocca il Vizzolo sul 23 mentre con 5 punti consecutivi acciuffiamo il set per il “rotto della cuffia”. 25-23 il punteggio e fazzoletti intrisi dal sudore della paura. Ci consentiamo una piccola analisi tecnica su questo; già in un’altra occasione era capitata una cosa del genere, se si ripete però, vuol dire che non è un caso. Ne deduciamo che, al momento opportuno, non abbiamo quello che si definisce il “braccino corto”. Cuore ed anima, oltre la rete…sempre!
Il terzo set è la fotocopia del primo, qualche errore di troppo in battuta e il Vizzolo perde concentrazione e punti in momenti cruciali. La sconfitta nel secondo ha lasciato evidentemente qualche strascico psicologico e anche stavolta saranno le scarpe delle Big Bang ha volare verso il soffitto del palazzetto. Per la statistica e la classifica segnaliamo che il punteggio è 25 a 15.

2017 01 14 VR BIGBANG

Abbiamo visto in campo due buone compagini, direi quasi speculari, che cercavano entrambe il gioco, anche se spesso quando hai il risultato a sfavore si tende più a strafare che ha ragionare. Ne è risultata una partita piacevole anche a vedersi. Ad inizio anno potremmo anche scomodare il saggio che è in noi e se “chi ben comincia è a metà dell’opera”, pensiamo che il futuro non potrà che sorriderci.

Pagina 1 di 52

I Nostri Sponsor


Serie D Risultati

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Notizie In Evidenza

OPEN DAYS

Accesso Al Sito

Registrati adesso: riceverai le nostre Newsletter e potrai accedere ai servizi riservati agli iscritti.
Leggi qui i termini d'uso di questo servizio.

Verticale def

(clicca per saperne di più)

RISULTATI-OTTENUTI-QUESTI-ANNI 2015-2016

LEVA CIVICA

Leva civica Lombardia

(clicca per saperne di più)

OPEN DAYS

Certificazione

(clicca sul logo saperne di più)

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.