Diventa sponsorUn'ottima e sana visibilitá per la tua attivitá commerciale
Non perdere l'occasione di usare gli spazi che il Palazzetto di Riozzo offre per pubblicizzare la tua attivitá commerciale; contattandoci senza impegno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Collabora con noiCollabora con noi
Hai voglia di collaborare con noi, scrivendo qualche articolo o recensione? Hai foto di un evento delle nostre squadre che vorresti vedere pubblicato? Non aspettare e contattaci al seguente indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere spazio sul nostro sito.

Sei qui: Home

TEAM 2005 U14: BIANCA PIACEVOLE SORPRESA BLU SOLIDA CONFERMA

Team 2005 bianca:
percorso sportivo iniziato, per molte di loro, solo la scorsa stagione e che obiettivamente non aveva dato molte soddisfazioni sportive. Però l'entusiasmo ed il piacere di ritrovarsi insieme in palestra vince sulla delusione sportiva. Le ragazze si ritrovano a settembre e ripartono con nuovi innesti, consapevoli dei loro limiti e con tanto ENTUSIASMO che a mio parere è l’ arma segreta del team 2005 BIANCA. Piacevole sorpresa a conferma del lavoro fatto e che si sta facendo in allenamento. Passi da gigante per le nostre bianche ed il conseguente primato in classifica in condivisione con VR team 2006. Le nostre ragazze e lo staff sono consapevoli dell'immenso lavoro che ancora c'è da fare e di quanto sudore sia necessario per fare un ulteriore salto di qualità. Intanto però si godono il momento positivo e festeggiano soddisfatte il S.Natale. BRAVE RAGAZZE!!!!
Team 2005 blu:
Tre titoli territoriali: due u12 e u13 ed essere tra le 12 migliori u13 regionali carica di responsabilità e di aspettative il gruppo storico del team 2005. È un “fardello” indubbiamente “pesante” ed allo stesso tempo “gratificante”. Essere la squadra da battere pesa un po’ a livello mentale per le blu che sono consapevoli che il ripetersi diventa sempre più complesso. Con il campionato di u14 i valori in campo cambiano, la battuta dall'alto spesso diventa l'arma in più (e la nostra è discreta), la ricezione di questo fondamentale si complica con conseguente difficoltà nello smistamento del gioco. Inserite nel girone b del campionato u14 territoriale, le blu condividono lo stesso con altre due finaliste u13 2017/2018, facendo si che questo girone sia tosto. L'esordio in u14, contro il Crema, non è positivo. Arriva una sconfitta al tie-break ed è un po’ il risultato del dover vincere a “tutti costi”, frutto del dover ripetere prestazione e risultato della finale u13, troppo pesante l'aspetto mentale in questa gara che forse è arrivata troppo presto nel calendario. Gara dove le nostre blu sono state “vittime e carnefici” allo stesso tempo del loro destino, sopra 0\2 era doveroso chiudere la partita. Perdiamo lucidità e l'attacco che fino ad allora era una vera e propria bocca da fuoco diventa una “mozzarella” la rice non funziona più , consegnano la vittoria alle cremasche che festeggiano giustamente una sorta di rivincita. Il risultato brucia soprattutto a livello mentale, lo staff interviene prontamente e dopo un giro di consultazioni con le ragazze condividono il pensiero: abbiamo perso una battaglia ma la guerra è ancora tutta da giocare!! Da qui il team 2005 blu si rimbocca le maniche, sale di livello partita dopo partita e torna ad essere quella macchina da guerra che ben conosciamo. L'imperativo è TESTA BASSA E PEDALARE le blu superano un'avversaria dopo l'altra e se proprio vogliamo dirla tutta anche la “iella”. Prima Giulia che viene fermata per cercare di risolvere definitivamente il suo problema alla schiena: forza Giuli tornerai più forte di prima. Poi nel momento clou una brutta influenza ferma Cip miseriaccia!!!
Sembra che la sfortuna in questa stagione abbia deciso di esserci compagna fedele. Le nostre ragazze davanti alle difficoltà fanno quadrato coniugando al meglio l'essere squadra, stringono i denti, si sacrificano, lottano duro senza paura e con tenacia fino alla prima di ritorno contro il Crema. Assente giustificata Giulia e con Cip che rientra dopo due settimane di stop. Nonostante tutto affossano il Crema senza diritto di replica. Da terze con questa gara superiamo il Crema stesso e passiamo in seconda posizione (15 dicembre). Il primato ora e più vicino.la gara di andata contro l'Offanengo, diretta concorrente, è stata spostata al 19/12 per motivi logistici, è fondamentale per raggiungere l'obiettivo. Cip si ferma di nuovo questa volta per un problema muscolare: tieni duro!! Ma il team 2005 blu non si lascia intimorire dalla sfortuna, veramente nei momenti di difficoltà sembra trovare le motivazioni giuste per affrontare una gara così importante. Partita giocata intensamente ed esemplare sotto l'aspetto tecnico. Con un piccolo cedimento nella fase finale del terzo consegnano il set della bandiera alle avversarie 27\25. Nel quarto set “non c'è trippa per gatti”, nonostante un momento di crisi emotiva di Elisa, le ragazze tengono bene il campo e riescono a vincere il set a 16. Risultato finale Offanengo vs VR 1\3 che vale il primato in classifica. Ora le blu stanno là in cima, respirano a polmoni pieni godendosi meritatamente l'OBIETTIVO RAGGIUNTO “!!!! Non poteva esserci regalo migliore per Natale, per se stesse in primis dietro ogni singolo punto dietro ogni vittoria c'è molto lavoro. Per lo staff, quanta stima per le loro ragazze, per la società che vive anche di queste soddisfazioni e per il caloroso pubblico che da sempre le accompagna.

04 01BRAVE RAGAZZE!!! Veramente da APPLAUSI. Il percorso del team 2005 sino ad ora è inappuntabile ed ottimo in terza divisione dove hanno già doppiato i punti della scorsa stagione. SU LE MANI TIFA RIOZZO!!!!!!

Lascio la parte agonistica e vorrei fare una riflessione lunedì 17/12 ALESSIO TAVECCHIO ideatore de “PROGETTO VITA” ha tenuto un incontro molto toccante. Alessio ha raccontato uno scorcio difficile della sua vita e di come solo attraverso lo sport ed i suoi valori sia riuscito a superare quella drammatica esperienza. Da questo incontro sono emersi alcuni valori che con i tempi che corrono sembrano “ fuori moda” e che invece danno ancora un senso alla vita “sana” dei nostri ragazzi.
• AMICIZIA non quella virtuale ma quella fatta di contatto fisico e mentale
• RISPETTO per se stessi e per gli alti
• FIDUCIA nel prossimo e nelle proprie compagne
• SUPERARE I PROPRI LIMITI con FORZA e CORAGGIO
PERSEVERANZA, AUTOSTIMA, SACRIFICIO, SUDORE, FATICA, IMPEGNO, FORZA DI VOLONTÀ, TENACIA, IMPARARE a VINCERE ma anche a PERDERE con la consapevolezza di aver dato il meglio di sé. Grazie Alessio!! Esempio di chi nella vita non ha mollato mai e ha continuato a lottare per una vita nuova! Grazie per averci insegnato che nella vita come nello sport non esistono ostacoli se non quelli mentali “impossibile” sta solo nella nostra mente!!! Per questo Natale l'augurio che faccio alle mie ragazze è quello di riuscire a mettere tutto l'impegno possibile ed impossibile per diventare un atleta migliore ma soprattutto una persona migliore non dimentichiamo mai che oggi siamo solo ragazze ma domani saremo donne. 

04 01 a

(Per vedere tutte le foto dell’evento cliccare sull'immagine)

A tutto il gruppo d'allenamento ai genitori, a tutto il movimento volley Riozzo auguro di cuore un BUON NATALE ed un SERENO ANNO NUOVO CARICO DI SODDISFAZIONI SPORTIVE!!! E NON !!!!

Di cuore

Mariucc..ia

 

FESTA DI NATALE 2018/2019 - 16 dicembre 2018

Tutti insieme per lo scambio degli auguri di Buon Natale ma soprattutto per incontransi TUTTI INSIEME, tutti i gruppi del VOLLEY RIOZZO dai più piccoli dell’S3 (minivolley) alle grandi della Serie D, del gruppo Hully Gulli e degli Evergreen. 
Una grande famiglia con più di 200 atleti, che ha dovuto trovare uno spazio adeguato per trovarsi tutti insieme. Lo spazio ci è stato dato da “IL TOURLE” di Melegnano che ringraziamo per l’ospitalità. 
Come Presidente ho dovuto con molto piacere fare i saluti iniziali prima di partire col giro pizza …. Tra un giro pizza e l’altro abbiamo premiato gli atleti “più presenti”, gli allenatori, l’arbitro, la refertista e dirigente “PIU +++”, la tifosa e il tifo più caloroso… Per finire con la tradizionale tombolata che ha visto tanta allegria e sorpresa per i premi messi in palio.

SALUTI INIZIALI

LO SPORT E’ UN GIOIELLO PER LA VITA DEI NOSTRI RAGAZZI!!!!
VALORI IN CAMPO: SONO MOLTI E SE CI PENSIAMO BENE QUELLO CHE SI SPERIMENTA DURANTE LO SPORT E’ QUELLO CHE SI VIVE OGNI GIORNO DELLA NOSTRA VITA PRESENTE E FUTURA: LA LEALTA’, LA GIOIA, IL RISPETTO DEL COMPAGNO E DELL’AVVERSARIO, IL RISPETTO DELL’AMBIENTE , LA SQUADRA, IMPARARE CHE SI VINCE E SI PERDE: GIOIRE PER LA VITTORIA E ACCETTARE LA SCONFITTA , LA DISCIPLINA …. E TANTI TANTI ALTRI VALORI CHE OGNI GIORNO VIVIAMO INSIEME.
OGNI TANTO CI DIMENTICHIAMO DI QUESTI VALORI E DIVENTIAMO “SOLISTI” E BEN PRESTO CI ACCORGIAMO DI DIVENTARE SOLI IN MEZZO A TANTE PERSONE. LA SQUADRA GIRA BENE SE SI ALLENA BENE TUTTI INSIEME, IL TIFO FUNZIONA SE SI E’ TUTTI INSIEME A TIFARE, GLI ALLENATORI SI COMPLETANO SE SI COLLABORA BENE INSIEME …. 
SEMBRA TUTTO MOLTO OVVIO … MA NON LO E’. 
PER RISCOPRIRE I VALORI IN CAMPO LUNEDI 17 E VENERDI 21 DICEMBRE ABBIAMO ORGANIZZATO UNA CONFERENZA/TESTIMONIANZA CON ALESSIO TAVECCHIO DI “PROGETTO VITA”. E’ DA UN MESE CHE PUBBLICIZZIAMO QUESTO INCONTRO RIVOLTO A TUTTI ATLETI E GENITORI. PUR AVENDO IDENTIFICATO DUE FASCE DI ETA’ ( U11/ U12 E U13 IN POI), L’INVITO E’ ESTESO ANCHE AI GENITORI DEL MINIVOLLEY S3. 
FERMIAMOCI UN ATTIMO A RIFLETTERE SU QUESTI VALORI, SI E’ VERO CI SONO TANTE COSE DA FARE … PERO’ OGNI TANTO BISOGNA FERMARSI E ASCOLTARE L’ESPERIENZA DI CHI HA VISSUTO E CHE E’ A CONTATTO CON I GIOVANI E CON GLI ADULTI OGNI GIORNO …
VI ASPETTIAMO, LUNEDI’ E VENERDI DELLA PROSSIMA SETTIMANA. VEDRETE IL TEMPO VOLERA’ E RESTERA’ NEL VOSTRO CUORE QUALCOSA DI VERAMENTE SPECIALE.

MAGLIETTE E FASCE PREMIAZIONI

ATLETA Più PRESENTE:
• S3 AZZURRA E ANITA MAZZACORATI
• 2009/8 ZAGARELLA ASIA - BEVILACQUA MICHELA – MANGIAROTTI LUCIA
• 2007 SAYA
• 2006 JULIA
• U14 2005 MARGHERITA – ELISA – BENEDETTA – GIORGIA - GAIA
• U16 2004/3 GIULIA M. – ALICE V.
• U18 2002 BORLA
• Serie D GRETA
ATLETA PIU’ MOTIVATORE : ROSSELLA CRAFA
ATLETA FUTURO COACH : GIORGIA PALMIERI
ALLENATORE PIU’ VINCENTE : SILVIA PAVESI
ALLENATORE PIU’ SAGGIO : ARTURO BOIOCCHI
ALLENATORE PIU’ MOTIVATORE : ALESSANDRO FADDA
MIGLIOR ARBITRO: ANDREA ROSSINI
MILGIOR REFERTISTA: LEILA MORINI
DIRI PIU’ PIU’ PIU’ : IOLANDA ZICCA
TIFOSA TOP: MARIUCCIA FIORANI
TIFO PIU’ CALOROSO: TEAM U18
VOLLEY ARTIST: MICHAEL MORINI LUCIBELLO
MIGLIOR MAITRE: SANTO del “TOURLE’”

PRESENTAZIONE ATTIVITA’ SOCIALI che si svolgeranno dal prossimo anno 2019

 PIU’ SPORT MENO SPRECHI

RISPETTIASMO L’AMBIENTE, MENO PLASTICA E L’AMBIENTE E’ MIGLIORE. Questo progetto ha l’ambizione di rendere l’attività sportiva una pratica sempre più sostenibile e amica dell’ambiente. Spesso azioni semplici, come usare l’acqua del rubinetto invece della bottiglietta di plastica, ripetute ad ogni allenamento da tutti gli atleti, sono in grado di fare la differenza e di abituare gli atleti grandi e piccoli a un cambio di abitudini permanente. Faremo delle gare tra gruppi di allenamento delle varie squadre e alla fine dell’anno sportivo verranno premiati i gruppi di allenamento che otterranno più punti. 
 IL VALORE DELLA BUONA NUTRIZIONE, col Dott. Vender scopriremo come è importante alimentarsi bene durante l’attività sportiva. Vi comunicheremo al più presto la data dell’incontro.


 CLICCA POSITIVO BIS, con Ivano Zoppi di PEPITA ONLUS andremo a rinfrescare la memoria su quanto già vissuto due anni fa “ALZA IL RISPETTO, SCHIACCIA IL BULLISMO, VAI OLTRE LA RETE”. Argomento sempre molto attuale che sta andando a colpire i minori dell’età scolare. Vi comunicheremo al più presto la data dell’incontro.

ATTIVITA’ DELLA SETTIMANA 17 E 21 DICEMBRE 2018 ORE 18,30 AL PALAZZETTO DI RIOZZO VIA 4 NOVEMBRE 1 

I VALORI IN CAMPO CON ALESSIO TAVECCHIO DI “PROGETTO VITA ONLUS”. Educazione allo sport e pratica sportiva per riscoprire i grandi valori della vita.

17 12

Annunciata

Alcune immagini della nostra Festa di Natale:

U14: “VITTORIA D’ORGOGLIO PER IL TEAM 2006 CHE SI RISCATTA CONTRO LA PRIMA DEL GIRONE:“

UNDER 14 – GIRONE A

VOLLEY RIOZZO TEAM 2006 vs NEW VOLLEY PROJECT 3-1 (24/26 – 25/23 – 27/25 – 25/23)
Domenica 2.12.2018 – ore 10.30
Julia, Marta, Chia, Sara, Desy, Laura, Chiara P., Alessia, Alessandra, Chiara R., Aurora.

05 12Con la vittoria di oggi contro la prima in classifica, ancorché frutto di una match combattuto e sofferto, il Team 2006 si lascia alle spalle le 2 sconfitte del “weekend nero” della settimana scorsa con il derby perso in categoria contro il VR Team 2005 B. e la pesante sconfitta casalinga contro il Crema 2.0 in Under 13.
Sulla carta ed in base ai risultati delle partite precedenti la gara contro il New Volley Project si prospetta complicata e difficile avendo avuto già la meglio contro le cugine del Team 2005 che invece contro di noi avevano vinto con merito. Un banco di prova insomma per dimostrare il valore della nostra squadra che sembrava essersi smarrito nelle ultime due gare di livello.


Schierate sul terreno di gioco, già in fase di riscaldamento, emerge anche una differente struttura fisica tra le 2 squadre contendenti con alcune giocatrici avversarie fisicamente più alte e quasi tutte con almeno un anno in più. Il che determina spesso, per le nostre, il rischio di approcciare la gara con qualche timore si troppo e talvolta con l’idea di aver già perso in partenza.
Si scende in campo ed inizia la gara. Dai primi scambi emerge una maggiore reattività del Team 2006 come risulta dal primo parziale significativo di 9 a 4 per le nostre. Subiamo subito la rimonta delle avversarie ma l’impressione è che, a fare la gara, in bene ed in male, sia solo la nostra squadra. Alcune giocate vengono chiuse con successo, altri attacchi finiscono lunghi o a rete o addirittura respinti dal muro. Il New Volley Project ne approfitta ed agguanta il pari sul 10 a 10 che permane fino al 12 a 12. Devastante si dimostra la 6 avversaria in battuta con 3 ace consecutivi che valgono il vantaggio per 15 a 12. Per il resto le nostre combattono punto su punto e reagiscono raggiungendo subito il pari sul 16 a 16. Con scambi talvolta lunghi e combattuti si arriva 21 a 21. Loro sono incisive in battuta, presenti a muro, brave a difendere ed a rimettere sempre dentro. Noi soffriamo nel chiudere gli attacchi nonostante Sara e Laura offrano buone alzate in palleggio alle compagne. Il muro avversario ci infastidisce ed alcuni attacchi vanno fuori. In ogni caso le nostre impostano sempre il loro gioco aggressivo, ogni azione viene costruita per affondare senza troppi calcoli come pretende il nostro coach Porcelli. Il team 2006 sembra più reattivo e si porta sul 23 a 21 con due ace in battuta. Ma il New Volley non ci sta e reagisce agguantando prima il pari e poi passando in vantaggio per 24 a 23. Non ci sono più time out disponibili per tentare di frenare la striscia negativa. Le nostre riescono a pareggiare ma senza riuscire ad impedire alle avversarie di chiudere il set per 26 a 24. Il New Volley Project è ora in vantaggio ma il confronto si preannuncia ancora lungo ed avvincente.
I tre set che seguono attestano un grande equilibrio tra le due squadre ma un approccio di gioco differente. Il Team 2006 sempre pronto ad impostare azioni di gioco ben costruite da finalizzare in schiacciata con Julia, Chia, Aurora, Alessia e Desy pronte a colpire. Presenza a muro sporadica ed occasionale ma che ci offre anche qualche soddisfazione con due belle murate vincenti di Alessia. Le avversarie sono forti in battuta (circa una ventina di punti conquistati), brave a respingere i nostri attacchi, pronte a muro grazie anche alla struttura fisica di alcune atlete tra le quali spicca la numero 20 con i suoi 178 cm.
I parziali significativi del secondo set sono di 7 a 7, 10 a 10, 16 a 16, 21 a 21, 23 a 23 con il Team 2006 che però non va mai in svantaggio. Con un finale al cardiopalma il set si chiude con la conquista del pari da parte delle bianco blu del Riozzo che prevalgono per 25 a 23.
Ristabilito il pari il terzo set diventa un momento delicato della gara. Le cose si mettono subito male ed il New Volley ci distacca subito di diversi punti portandosi sul 9 a 4. Puntuale la reazione del Team 2006 che con grande energia e buone giocate agguanta il pari 11 a 11. In ricezione le nostre prendono le misure e riescono meglio a difendersi dagli attacchi avversari e dalle palle velenose in battuta. La squadra si dimostra unita e compatta in tutte le giocate e riusciamo e recuperare ben 12 punti alle avversarie portandoci sul 16 a 12. Il New Volley non si arrende e rimonta di nuovo fino al 18 pari. Accusiamo il colpo, subiamo lo svantaggio (19 a 22) ma non molliamo. Brave le nostre ragazze a tenere i nervi saldi e risalire di nuovo la china raggiungendo il pari 24 a 24. Annullato un set-ball, le nostre ci mettono cuore e grinta e si aggiudicano il terzo set per 27 a 25. Il New Volley, pur combattendo alla pari, ora sente la pressione della gara che potrà essere vinta solo al Tie-Break. Il Team 2006 è ora carico e comincia a prendere coscienza del proprio valore, i tifosi sugli spalti tirano un sospiro di sollievo e si preparano a incitare il nostro Team in un set che potrebbe rilevarsi decisivo.

05 12a


05 12bNel quarto set il New Volley entra in campo più determinato nell’intento di pareggiare i conti. Dopo una fase inziale in equilibrio (9 a 9) subiamo il gioco delle avversarie che ci distaccano di alcuni punti nel cuore del set portandosi sul 17 a 11. E necessaria una grande reazione per recuperare ed il Team 2006, unito e concentrato, riesce nell’impresa raggiungendo il pari sul 19 a 19 e successivamente 21 a 21. Come già accaduto nei due set precedenti, chi vi scrive, non regge la tensione e ne va fuori a prendersi una boccata d’aria. Mi riferiscono che nel finale le nostre non hanno mollato un centimetro. Andate in vantaggio 22 a 21, hanno retto il ritmo e sfruttato con successo il primo match ball conquistato sul 24 a 23. E’ stata una grande vittoria d’orgoglio. Bravissime tutte. Questo è il Team 2006 che ci fa esaltare ed in cui crediamo.

Con questa importante vittoria contro la prima il girone A vede ora tre squadre a pari punti tenuto conto che il Team 2005 ha giocato (e vinto) una gara in più. Il Team 2006 dovrà rimanere concentrato lunedì 12 per vincere l’ultima gara di andata contro il Cappu Volley.
Gli scontri diretti tra le prime nel girone di ritorno rappresenteranno gare decisive per il primato. Il Team 2006 c’è, quando è unito e compatto è la squadra da battere. Conosciamo il valore delle avversarie ma ce la giocheremo contro tutti senza alcuna sudditanza psicologica.

11 11 b


Claudio Santamaria

UNDER 12-Volley Riozzo Team 2008 Blu - Team Riozzo Team 2008 Bianca

03 12

Bel pomeriggio Sabato 1 Dicembre alla Palestra della Scuola Elementare di Riozzo dove le nostre giovani promesse si sono incontrate nella terza giornata del campionato di Under 12. Il risultato anche se per noi poco importante, è stato a favore delle più "esperte" Team 2008 Blu ma nel pomeriggio si sono viste buone basi di Pallavolo, ricerca dei 3 tocchi, principi di attacco, impegno nella ricezione ma soprattutto tanta voglia di giocare divertirsi e dimostrare ai genitori, i miglioramenti fatti in pochi mesi di attività. La Pallavolo è uno sport che richiede tempo e dove l'insegnamento di alcuni fondamentali vengono inseriti nel corso dei primi anni delle giovanili .... se le giovani atlete viste avranno la costanza e la "pazienza" di continuare in questo sport, il Volley Riozzo e le stesse atlete potranno nel futuro togliersi diverse soddisfazioni.

un genitore

Pagina 1 di 93

I Nostri Sponsor


Partite della settimana

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Certificazione 2018 19

(clicca sul logo saperne di più)

Notizie In Evidenza

Accesso Al Sito

Registrati adesso: riceverai le nostre Newsletter e potrai accedere ai servizi riservati agli iscritti.
Leggi qui i termini d'uso di questo servizio.

Verticale def

(clicca per saperne di più)

VOLANTINO singolo S3

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

MOMENTI DI RIFLESSIONE!

RISULTATI-OTTENUTI-QUESTI-ANNI 2015-2016

LEVA CIVICA

Leva civica Lombardia

(clicca per saperne di più)

Certificazione

(clicca sul logo saperne di più)

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.