Diventa sponsorUn'ottima e sana visibilitá per la tua attivitá commerciale
Non perdere l'occasione di usare gli spazi che il Palazzetto di Riozzo offre per pubblicizzare la tua attivitá commerciale; contattandoci senza impegno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Collabora con noiCollabora con noi
Hai voglia di collaborare con noi, scrivendo qualche articolo o recensione? Hai foto di un evento delle nostre squadre che vorresti vedere pubblicato? Non aspettare e contattaci al seguente indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere spazio sul nostro sito.

Sei qui: Home

17ª giornata del campionato 2ª divisione: partita del 28 febbraio 2018

Mombelli pg - Volley Riozzo: 0-3 (18-25, 6-25, 17-25)

Volley Riozzo: Alessia, Alice, Camilla, Elisa, Giorgia F., Giorgia P., Ilenia, Irene, Matilde, Mayra, Sofia e Valentina.

Coach: Marco.

Dirigente accompagnatore: Laura.

uno 01 03

Ci presentiamo a Crema in una posizione di classifica ancora deficitaria, a causa di un avvio di campionato avaro di risultati, ma col morale alto In virtù delle due vittorie consecutive contro Asd Volley Romanengo ed Avis Crema.

Oggi siamo alla ricerca dei tre punti contro il fanalino di coda "progetto giovani" Mombelli pg, che anticipa per il VR un tour de force di cinque gare alquanto difficili per i nostri colori, contro altrettante squadre toste, tutte in lotta per le prime posizioni di classifica.

Solito pubblico biancoblù rumoroso, al seguito della squadra che a Crema è priva di Sara B., Sara G. e Sharon, tutte indisponibili per motivi di salute.
Iniziamo col seguente sestetto: Alessia, l'esordiente Alice, Camilla, Elisa, (Giorgia F. libero), Giorgia P. ed Irene.
Primo set equilibrato fino a metà parziale con le Riozzesi che non sembrano premere troppo sul'accelerarore, poi cominciano a picchiare duro anche al servizio e chiudono 25-18.
Secondo set senza storia concluso con un perentorio 25-6.
Terzo set con qualche errorino in più ma comunque condotto tranquillamente fino al 25-17 finale.

due 01 03

Impegno non proibitivo per le biancoblù che rimangono concentrate e decise a non sprecare l'occasione di conquistare i tre punti che permettono loro, seppur con una partita in più, di salire al decimo posto in classifica a quota 18 punti.
Coach Marco riesce a schierare tutte le ragazze in distinta, comprese le new entry Alice (titolare come banda) e Sofia, che fanno entrambe bella figura sostituendo validamente le assenti e sembrando due veterane.
Assistiamo a buone prestazioni individuali di Alessia, Camilla, Elisa, Giorgia F., Giorgia P. ed Irene, quest'ultima in netta ripresa; lodevoli le prove delle subentranti Matilde, Mayra e Valentina (Ilenia sorridentissima in panchina ormai quasi pronta al rientro).
Nelle prossime giornate il VR non partirà di certo battuto ed i tifosi, come unica priorità, chiedono il massimo impegno poi, se le avversarie sí dimostreranno più brave, renderemo loro onore.


#sifa
#avanticosì
#battimanisottolacurva

un ultras

EVVIVA !!! ANDIAMO ALLE SEMIFINALI UNDER 14 FIPAV

Con la bella vittoria di domenica 25 febbraio 2018 dei quarti di finale col Volley Piadena, la squadra Under 14 Team 2004 va in semifinale del campionato UNDER 14 FIPAV comitato Cremona Lodi.
Prova di forza delle ragazze di coach Castrignano che ribaltano il risultato dell’andata 3-1 (22/25, 27/25, 25/18,25/20) per il Volley Piadena, vincendo nettamente 3-0 (2/18, 25/17, 25/21) nella gara di ritorno di ieri.
La partenza del primo set vede le nostre atlete molto nervose e timorose della formazione in campo del Volley Piadena e prendono subito uno svantaggio di 1-7. Poco per volta il clima si rasserena e la squadra incomincia a ragionare e a giocare seguendo le istruzioni del Coach. Belle difese sulla forte nr 18 del Piadena ben servita dalla sua palleggiatrice, si macina gioco e anche i nostri attacchi vanno a segno con la forza di Alice P. e l’intelligenza di Alice V., con l’intuito di Giada che incomincia a ragionare e a trovare soluzioni come il pallonetto e la palla giocata non solo di forza. Buone battute di Miriam che entra su Giorgia non ancora del tutto ripresa da problemi fisici. Le palleggiatrici Giulia e e Ilaria acquistano sicurezza e offrono, dopo una buona ricezione delle compagne, buoni palloni per gli attacchi.
Intanto si recupera, si pareggia e si va anche in vantaggio 25-18.
Nel 2° set continua il buon momento del Team 2004, con giocate astute si cerca di mettere fuori tempo gli attacchi del Piadena, si gioca semplice con serenità e soprattutto non si molla mai. Si, gli errori ci sono stati e su questo ci si dovrà lavorare durante la settimana di allenamenti. Il set ci vede sempre in vantaggio e si chiude 25/17.
Da qui inizia la consapevolezza da parte del caloroso pubblico che si può recuperare lo svantaggio della gara dell’andata, ma il terzo set vede un po’ di tremarella delle nostre atlete che perdono un po’ di concentrazione e si trovano in svantaggio di 4 punti. Chiesto subito il tempo, Coach Castrignano da istruzioni su come trovare i punti deboli del Piadena e subito il recupero è segnato da attacchi intelligenti, da buone battute e dalla rafforzata difesa con Alessandra. Si recupera e si sorpassa per concludere 25-21 con urlo di gioia, dopo un pericoloso recupero del Piadena dal 24-18 al 24-21.
Grazie anche a Aurora, Sofia e Alice S. pronte ad entrare a disposizione della squadra.
E alla fine la gioia di avere raggiunto l’obiettivo della SEMIFINALE!!!!

due 27 02 2018

La semifinale si giocherà col Cavasesto Volley forte formazione di Cremona con la gara di andata venerdì 2 marzo ore 19,30 al Palazzetto.
Ovviamente per il Volley Riozzo è stata una grande soddisfazione di avere avuto in Under 14 due formazioni, il Team 2005 di Silvia Pavesi e il Team 2004 di Massimo Castrignano, vincere il rpoprio girone, raggiungere gli ottavi e approdare ai quarti di finale.
Il Team 2005 ha ceduto ai quarti alla forte formazione di 2.0 Crema giocando una bellissima gara di ritorno a Riozzo e tenendo testa per due set alle Cremasche. Ora col Team 2004 andiamo a giocare la semifinale consapevoli di avere raggiunto l’obiettivo che ci eravamo previsti per questo anno sportivo … e poi si vedrà!

BUTTARSI, RISCHIARE, SCOPRIRE…
PIU’ UNA SCOMMESSA E’ IMPROBABILE, PIU’ BELLA SARA’ LA VITTORIA…
PERCHE’ CHI OSA, VINCE A PRESCINDERE!!!

Annunciata

Ottavi di Finale (Andata) U16 - Partita del 25.02.2018

New Volley - Volley Riozzo Team 2002: 0-3 (26-28, 19-25, 14-25)

Volley Riozzo: Alessia, Camilla, Elisa, Giorgia F., Giorgia P., Ilenia, Irene, Matilde, Mayra, Sara e Sofia.

Coach: Marco.

Dirigente accompagnatore: Laura.

Le Riozzesi, concluso in testa alla classifica il girone A del campionato U16, si presentano, in una delle giornate più rigide di questo inverno, a Romanengo con i favori del pronostico dovendo affrontare la quarta forza del girone B.
Orfane di "the fox" Fadda, che comunque si era fatto promettere il massimo impegno, le Raghe sono guidate in trasferta da Marco, che già nella gara di campionato di 2ª divisione disputata pochi giorni prima, aveva espugnato la stessa palestra.
L'obiettivo odierno del VR è di ottenere un buon risultato che possa garantire una gara di ritorno senza particolari patemi d'animo, gestendo poi il vantaggio ed evitando che l'organico debba essere spremuto troppo nel match di ritorno.
Tifoseria appassionata che già prima del fischio d'inizio comincia ad intonare cori per scaldare l'ambiente.
Iniziamo col sestetto Alessia, Camilla, Elisa, (Giorgia F. libero), Giorgia P., Irene e Sara.
L'approccio delle biancoblù non è male (5-9) e proviamo a scappare, ma le padrone di casa ribattono colpo su colpo.
Inizia il festival degli errori al servizio (fortunatamente anche il New Volley partecipa alla rassegna che andrà avanti fino al termine) ed arriviamo così fino al 22 pari.
Nel frattempo Giorgia P. ha lasciato il posto a Sharon.
Le locali ci scavalcano e si portano sul 24-22, ma sprecano due set point così impattiamo 24-24.
Andiamo avanti punto a punto fino al 26 pari, ma poi riusciamo a chiuderlo 28-26.
Secondo e terzo set meno ostici perchè le nostre beniamine commettono meno errori ed attaccano in maniera più efficace.
Complice anche un lieve calo fisico delle avversarie, il VR si aggiudica entrambi i set rispettivamente 25-19 e 25-14.
Da segnalare l'esordio stagionale, come opposto su Elisa, della mancina Sofia, per nulla intimorita e protagonista anche di belle azioni, la staffetta in banda tra Sharon e Giorgia P. (la prima gioca tutto il secondo set mentre la seconda gioca tutto il terzo set, nel primo parziale fanno metá a testa) e l'alternanza nel terzo set tra i due "libero" Mayra e la titolarissima Giorgia F..

uno 27 02 2018

Nel compenso abbiamo assistito ad una buona prestazione di tutta la squadra ed ora, con la giusta concentrazione, pensiamo al match di ritorno in programma sabato 3 marzo fra le mura amiche ... per inseguire un sogno.

#sifa
#letsgotooffanengo
#togetherwecan

un ultras

IL TEAM 2005 FUORI DALLA 14.......CON UNA GRANDE PROVA D'ORGOGLIO

Quarti di finale u14
VR TEAM 2005 vs VOLLEY CREMA 2.0 2 / 3
25-19 / 21-25 / 14-25 / 25-19 / 7-15

Non potevamo uscire da questa competizione senza dimostrare quello di cui siamo capaci, non potevamo lasciare un brutto ricordo al pubblico che fedelmente ci ha seguito fin qui. Ed ecco la prestazione che piacevolmente ti sorprende e ti entusiasma. Raccontare l’andamento dei singoli set mi viene difficile tale era l’adrenalina, la carica agonistica ed il livello tecnico in campo. Vinciamo il primo set perdiamo secondo e terzo, non ci stiamo a perdere così, vinciamo quarto e perdiamo il quinto, così la cronologia. Due squadre che si sono affrontate a muso duro, che hanno giocato alla morte come credo piaccia ad entrambi gli staff. Ho visto le nostre ragazze lottare su ogni palla e provarci sempre. Ho visto una squadra che non si è lasciata andare ad un destino già segnato dalla prestazione dell’andata. Ho rivisto quel team 2005 che conosco duro e lottatore. Ho visto i miglioramenti fatti da settembre ad oggi, ho visto la voglia di non mollare. Ho visto le battute che finalmente mettono in difficoltà la rice avversaria, ho visto le “mani di fata” dei nostri palleggiatori che distribuiscono buone palle per i nostri attaccanti che sono stati coraggiosi in attacco. Ho visto muri a due ed a quattro mani che stampano parecchie schiacciate avversarie e che toccano molti palloni rendendoli difendibili, fino a qualche mese fa parlavamo solo di qualche palla ed ho visto anche qualche errore banale e stupido. Ho visto una squadra equilibrata dove ogni singolo si è fatto carico delle proprie peculiarità e le ha messe a disposizione della squadra. Bene ed Eli A. buone in rice e difesa ed anche in attacco forzando o piazzando con i tempi giusti. Giuly e Gio’ buone mani in palleggio, ottimi muri singoli ed in raddoppio e qualche buona difesa. Mati e CIP brave in battuta, Mati ottima in attacco e CIP meglio in rice e difesa. Ho visto ragazze molto reattive con ottime difese anche d’istinto su muri avversari e non, per questo motivo lo staff riceve i complimenti del dirigente avversario :” Non avevo ancora visto una squadra che difende così tanto”. A fine gara è una gioia vedere i sorrisi soddisfatti delle nostre beniamine, lo sguardo fiero di Arturo, la soddisfazione di Silvia che rivede un po’ nelle sue “amate bambine” la Silvia atleta ed il pubblico sostenitore che chiude la “parentesi” u14 con un caloroso e doveroso “SU LE MANI TIFA RIOZZO”!!!! Grande prova d’orgoglio delle nostre ragazze che non è bastata per andare avanti ma che rafforza ancora di più la consapevolezza dello staff di avere a disposizione un gruppo di lavoro fantastico e che potenzialmente è in grado di togliersi delle soddisfazioni. Chiudiamo il percorso u14, anche se a malincuore e con qualche rammarico…...chissà se avessimo giocato in questo modo anche all’andata? Avremmo raccontato la stessa storia? Non possiamo dirlo ma possiamo affermare che le nostre avversarie possono ambire al titolo e che il nostro obiettivo , il titolo territoriale u13, è ancora lì integro e da giocare. Ora “ è tempo di abbassare testa , schiena e di lavorare concentrate in allenamento tutte insieme” perché le vittorie si ottengono in allenamento. Ora è tempo che tutto il gruppo dia il suo apporto tecnico, fisico e mentale al fine di arrivare all’obiettivo di cui tutte avranno merito anche chi non scenderà in campo fisicamente. Alla fine è sempre il GRUPPO e la SQUADRA che vince o che perde, non le singole. FORZA RAGAZZE!!!!!!!
FINO ALLA FINE FORZA RIO…..ZZO!!!!!!!

Mariuc…..CIA

uno 25 02 2018

AUGURIIIII!!! alla neo tredicenne GIULIA B.!!!!!!!
Cade la terza u15 in malo modo con una prestazione opaca, poco coraggiosa e dove si regala molto. Non bisogna accontentarsi ma serve più concentrazione e determinazione.
Anche le young perdono 3 \ 1 contro il fimi Crema con una gara non del tutto negativa e con degli buoni spunti di lavoro. D’altra parte gli obiettivi nei campionati di divisione sono diversi da quelli giovanili. Buona la prova del csi u 13 che recupera lo 0 / 2 e cede al tie- break
FORZA RAGHE!!!!!!!

Mariuc….cia

16ª giornata del campionato 2ª div: Volley Riozzo - Avis Crema 3-2

Vittoria casalinga da due punti per le Raghe, che chiudono la gara al tie break con qualche piccolo rimpianto.
Assenti Sara G. e Sharon, ancora indisponibile Ilenia, Matilde, Mayra e Valentina a disposizione, Mister Fadda parte con Alessia in palleggio, Giorgia P. e Sara B. come bande, Elisa (seppur dolorante a causa di un fastidioso malanno muscolare) opposto, Camilla ed Irene centrali e con una fantastica Giorgia F., libero, anche stavolta "trottolina" in mezzo al campo a cercare di catturare più palloni possibili per le compagne.
Primo set abbastanza equilibrato ma chiuso vittoriosamente 25-22; secondo set sempre avanti fino al 25-16.
Grinta e cuore a piene mani, senza arrendersi mai. Qualche errore sì, ma tanta determinazione.
Elisa comincia anche il terzo set, poi, a causa del dolore, viene sostituita da Mayra che entra in un ruolo per lei nuovo (il Capitano da fuori le dispensa consigli per posizioni e movimenti), ma fa un figurone ed anche bei punti (compresa una schiacciata da seconda linea).
Il calo delle Riozzesi arriva quando ci sarebbe da dare il colpo del k.o.; ad un passo da mettere il match in cassaforte, non riescono ad essere efficaci come nei precedenti parziali.
Complici qualche errore di troppo ed anche la sensibile crescita della squadra avversaria, la partita si complica (persi il terzo ed il quarto set 21-25, 22-25).
Si va al tie break un po' in affanno e qui sarà necessario rompere l'inerzia della gara.
Andiamo avanti quasi punto a punto fino al cambio campo; il coach ributta nella mischia anche il purosangue Elisa (su Mayra) per il rush finale.
Le nostre beniamine infilano un bel break ed avanzano fino al 14-9.
Vanno in battuta le ospiti e ricominciano a farsi sotto.
Peró in panchina c'è "the fox" Fadda che, per ben due volte, prova a spezzare il ritmo alle cremasche: il primo time out non sortisce effetto, ma dopo la seconda interruzione, sul 14-13, tornano in battuta le avversarie che sbagliano al servizio e consegnano il quinto set 15-13 e l'incontro 3-2.
Ancora splendide prove di Camilla e Sara B. sia in attacco sia al servizio, bei tuffi (degni della famosa Cagnotto) alternati a belle schiacciate (con un "no look" sotto rete fuori di poco) di Giorgia P., brava Irene (anche se l'impressione è che avrebbe le potenzialità per fare i buchi a terra quindi da Lei pretendiamo ancora di più), molto precisa ed ordinata Alessia, stupefacente Mayra (intesa non come sostanza dopante ma per aver lottato in un ruolo mai coperto) e commovente Elisa, che come una puledra ferita non ha tirato indietro la gamba, ma anzi ha dato la carica alle compagne.
Oltre a quanto già detto in apertura del libero Giorgia F. (sempre eccezionale con recuperi palla da strappa-applausi), un caloroso augurio di buon compleanno da tutto lo staff VR.
36 ore di riposo e poi si riparte ... per inseguire un sogno.

#sifa
#thefoxfadda
#togetherwecan


un ultras

Pagina 5 di 81

I Nostri Sponsor


Partite della settimana

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Certificazione 2018 19

(clicca sul logo saperne di più)

Notizie In Evidenza

Accesso Al Sito

Registrati adesso: riceverai le nostre Newsletter e potrai accedere ai servizi riservati agli iscritti.
Leggi qui i termini d'uso di questo servizio.

Verticale def

(clicca per saperne di più)

RADUNO MINIVOLLEY 22 APRILE

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

MOMENTI DI RIFLESSIONE!

RISULTATI-OTTENUTI-QUESTI-ANNI 2015-2016

LEVA CIVICA

Leva civica Lombardia

(clicca per saperne di più)

Certificazione

(clicca sul logo saperne di più)

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.