Diventa sponsorUn'ottima e sana visibilitá per la tua attivitá commerciale
Non perdere l'occasione di usare gli spazi che il Palazzetto di Riozzo offre per pubblicizzare la tua attivitá commerciale; contattandoci senza impegno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Collabora con noiCollabora con noi
Hai voglia di collaborare con noi, scrivendo qualche articolo o recensione? Hai foto di un evento delle nostre squadre che vorresti vedere pubblicato? Non aspettare e contattaci al seguente indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere spazio sul nostro sito.

Sei qui: Home

Under 16 - Partita del 28-11-2015

Volley Riozzo - Pallavolo Vailate  3-0      (25-17  25-20  26-24)

Anelli Laura, Audino Silvia, Bardelli Francesca, Biagi Chiara, D'Alessio Caterina, Di Pierno Giusy, Guastamacchio Sara, Pedrazzini Francesca, Peroni Emma, Petkovic Petra, Scottini Irene.

All. Massimiliano Bottigliero,Chiara Rosellini

Dirigente: Monica Coda

Arbitro:  Carlo Maiocchi 

La partita con l'articolo determinativo è questa. È La partita che tutti aspettano e sognano di giocare quando si fa competizione. Scontro al vertice prima contro seconda e vediamo chi la vince.

Così, quando il gioco si fa duro... Il divertimento aumenta e così la bellezza delle gare che il pubblico riesce ad ammirare. Le nostre ragazze volano in testa alla classifica del girone A con una prestazione super, senza sbavature, con il piglio e la sicurezza di una squadra vera, dove chi non ha giocato ha gioito più di chi è riuscita a rendersi protagonista sul campo. Brave ragazze, questo è l'atteggiamento che vi porterà lontano e vi permetterà di raggiungere i vostri meravigliosi e spensierati sogni.

Un primo tempo da sfida all'ok corral. Botte da orbi. Vietato schiacciare sotto i 90 all'ora, da una parte e dall'altra. Under-16 28-11-2015

Lo vince la nostra squadra che, dopo una partenza un po' a freddo scalda l'ambiente con prodezze balistiche. Ogni set ha le sue porte da superare e Mastro Massimiliano deve usare le chiavi giuste. Le trova tutte al primo colpo.

In questo caso la chiave Giusy con le sue potenti battute e la chiave Chiara con l'opportunismo e la rapidità di trasformare sotto rete in punti quelle palle "sporche" che restano in aria senza un padrone. 

Secondo tempo ancora azzurro. Sbagliano poco le ragazze e quando sbagliano rimediano con punti giocati con gran classe come quando le chiavi Petra e Laura incrociano schiacciate che fanno male, alle avversarie, e ridanno immediatamente fiducia e morale alle nostre oppure quando la chiave Emma somministra deliziose alzate per le compagne che possono schiacciare nel campo opposto con il sorriso sulle labbra da quanto sono invitanti.

Sbaglia anche l'arbitro che non vede di chi è il punto e signorilmente chiede scusa e dichiara una contesa. Applausi. Poi non finirà proprio così per qualche adulto esuberante ma questa è un'altra storia e noi non la vogliamo commentare per non dare enfasi alle sciocchezze ma ricordare solo le imprese sportive delle ragazze sul campo. 

Terzo tempo e voilá il sorpasso in classifica è servito. Difficile da conquistare perché le ragazze vailatesi sono toste e non ci stanno proprio. Lottano fino all'ultimo punto come devono fare le grandi squadre. Perdono ma mandano un segnale forte: "hei ragazze noi non molliamo, non rallentate perché saremo sempre li pronte per approfittarne!"

Si vince 26-24 punto a punto mai grandi vantaggi né da una parte né dall'altra. Altro che il corral, appena ti distrai un attimo partono colpi precisi e ficcanti che fanno male. Ed è qui che le chiavi Francesca e Silvia trovano l'accesso giusto al set tirando su dal pavimento palle violente su traiettorie taglienti permettendo alla squadra di stare in partita su punti che sembravano ormai persi e ribaltarne l'esito.

Brave ancora ragazze ma fate attenzione, siamo solo all'inizio del percorso e i sogni bisogna viverli ogni momento senza distrazioni. Mai pensare alla meta del viaggio senza gustare ogni attimo del tragitto. E questo sarà possibile solo attraverso sacrificio, concentrazione e saper essere squadra sempre, soprattutto nei momenti in cui si incontreranno altri ostacoli irti e spigolosi, ma questo è il vostro viaggio e quindi .... Buona continuazione!!

1a DIVISIONE - Partita del 26 Novembre 2015

ASD NEW FUTURSPORT 2005 – VOLLEY RIOZZO    1 – 3      (20-25   20-25   25-20   14-25)

….. SU LE MANI TIFIAM RIOZZO ……..

Questo l’incitamento di chi ieri sera ha seguito a San Giuliano la trasferta della nostra 1° Divisione che prosegue l’ottimo cammino in questo campionato ottenendo altri 3 punti che consentono loro di rimanere solitarie in vetta alla classifica.

La gara è stata caratterizzata dal fatto che le Riozzesi si sono presentate in casa della New Futursport senza palleggio di ruolo avendo contemporaneamente fuori per malattia Galassi F. e Reati B. ; Mister Porcelli ricorre quindi all’eclettica Ferrari S. ponendola in regia in un ruolo a lei non usuale.

Il Primo set trascorre all’insegna dell’equilibrio dove inevitabilmente è risultato indispensabile, prendere le necessarie misure e ingranare l’intesa tra le nostre ragazze schierate con un assetto non usuale. L’equilibrio rimane tale sino alle fasi conclusive del Set quando riusciamo a dare la zampata finale aggiudicandoci la prima fase di gioco. Il secondo set prosegue su questa falsa riga e chiudiamo la seconda frazione di gioco con il medesimo punteggio del primo. L’orgoglio delle ragazze guidate da Castrignano emerge nel terzo Set dove, complice anche qualche nostro errore di troppo frutto dell’inedito assetto in campo, portano la gare sul 2 a 1. La reazione “rabbiosa” delle nostre ragazze emerge chiaramente nel set successivo che vede il concludersi dell’incontro a nostro favore sul 3 a 1 grazie ad un sonante 14 a 25.

Ottimo il rientro della giovane Cocuzza  F. che ha consentito a Mister Porcelli di portare in regia Ferrari S. senza farsi mancare punti pesanti dalla banda, molto buona anche la prestazione del libero Castelli I. che con il passare delle partite, grazie al lavoro del nostro Staff, sta sempre più interpretando al meglio il ruolo a lei affidato.

Prossimo appuntamento Mercoledì 2 Dicembre al Palazzetto di Riozzo dove affronteremo l’AS Volley Zelo.

1 divisione 26-11-2015

3a DIVISIONE Partita del 25/11/2015

Volley Riozzo - New  Volley Vizzolo 1-3        (25,22/21,25/23,25/9,25)

Anelli Laura, Audino Silvia, Biagi Chiara, Campochiaro Valentina, D'Alessio Caterina, Guastamacchio Sara, Pedrazzini Francesca, Peroni Emma, Petkovic Petra.

All. Bottigliero Massimiliano,Rosellini Chiara

Dirigente: Benzoni Cristina

Arbitro: Podini Jacopo

Il derby del Sud Milano di Terza Divisione vede il Volley Riozzo ospitare il New Volley Vizzolo ed inizia il match. Nel primo set il Riozzo è alla grande, mostrando bel gioco,pulito e preciso infatti conquista con merito il primo set.3-divisione 25-11-2015-a

Il secondo e terzo set è la corsa punto a punto: Il Vizzolo reagisce di più, si difende bene ma nel concreto guadagna punti solo grazie agli errori del Riozzo. Occhi puntati sul tabellone elettronico che segna punti a raffica all'una e all'altra squadra..... ma è il Vizzolo a guadagnarsi i due set. In campo al suo esordio Valentina Campochiaro che il coach Massimiliano ha convocato come secondo libero in sostituzione di una mitica Silvia Audino che pur con qualche limitazione funzionale, dopo un infortunio al polso, ha giocato una grande partita.

 Nel quarto set le padrone di casa perdono la concentrazione e la concretezza,entrano in campo senza voglia di portare a casa il risultato, demoralizzate e già sconfitte.... compiono una serie di errori , il Vizzolo e lì in agguato che non aspetta altro ed approfitta ovviamente della situazione,il parziale parla chiaro...9-25 e il Volley Riozzo incassa la sconfitta.

Anche le sconfitte servono e aiutano a crescere,le riozzesi non buttano via niente e ne fanno tesoro.... anche questo è un ingrediente per raggiungere il loro obiettivo!

 Ora bisogna concentrarsi e lavorare bene per prepararsi al meglio per la partita di under 16 contro la capolista.......ragazze..... buon lavoro!

Monica Coda 

UNDER 14 FIPAV – 6° GIORNATA – 22/11/2015

PANDINO VOLLEY – VOLLEY RIOZZO   0-3      (7/25, 22/25, 7/25)

Volley Riozzo: ARDESI, BARDELLI, BETTINELLI, FERRARI, SCOTTINI, VILLA I., VILLA A., NEGRI, NAZZARI, PALMIERI, CAREGNATO, FRIGOLI. ALL.: BOTTIGLIERO e ZANELLOTTI

under 14 22-11-2015Altra atmosfera Cremasca. Con parecchie cose buone ed un set da … dimenticare: la conquista del primato, già avvenuta, ma adesso ufficiale grazie al turno di riposo della LAUDENSE. Poi la prestazione sopra le righe di Ilenia Villa, 17 punti a referto di cui 11 aches (8 consecutivi), bottino non usuale per la fine schiacciatrice di Carpiano, e con lei buoni punteggi e riscontri dalla Bardelli alla Scottini (anche se serve qualche miglioramento nella fase difensiva). Prive di Montagna e Campochiaro, l’occasione è stata buona per mettere minutaggio ed esperienza a Caregnato e Frigoli. E’ stata se vogliamo, la “prima” anche per coach Bottigliero (assente giustificato il D.T. Vittorio Porcelli) ma non si può parlare di esordio, guidando già con continuità la Under 16, nella quale confluiscono in diverse circostanze molte delle attuali Under 14.

Prendiamo per attendibili il primo e terzo set, ove si sono viste le reali differenze sul parquet, ed ovviamente non c’è stata partita, non certo il secondo, inguardabile, ma giustificato da tutti gli esperimenti ed avvicendamenti effettuati.

Domenica 29 novembre (ore 10,30 al Palazzetto) ultima di “andata” col VAIANO, avversario teoricamente superiore alle cremasche sin qui affrontate; ma l’ultimo risultato (sconfitta in casa 1-3 col Pantigliate) mette qualche dubbio in proposito. Forse l’unica vera antagonista, almeno nella prima fase a gironi, resta la LAUDENSE, e sarà con lei che si giocherà l primato, in un girone inizialmente temuto, certo al di sopra del dovuto.

Mino

 

TUTTI I CAMPIONATI SONO INIZIATI !!!! ANCHE LE UNDER 12 AL VIA!!!!

Vi devo comunicare che i campionati dei più piccoli sono finalmente incominciati. Sabato 14 novembre 2015 ha avuto inizio il campionato UNDER 13 girone U12 che ha visto la prima partita vinta dal TEAM 2005 (un secco 0-3 a S. Angelo contro la JUNIOR S. Angelo).

Domenica 15 novembre è invece iniziato il campionato UNDER 12 Promozionale, campionato che è stato organizzato insieme FIPAV Lodi e CREMONA. Questo campionato promozionale di UNDER 12 è stato pensato dalla Federazione per chi sta approcciando la pallavolo dopo aver praticato l’attività di minivolley, quindi per i “primini” della pallavolo. Infatti si può giocare in 6 su un campo più piccolo 6mtx6mt, col pallone più leggero e soprattutto devono giocare TUTTI i convocati almeno un set. A questo campionato abbiamo iscritto 2 squadre: Volley Riozzo Pulci (tutti anno 2005) e Volley Riozzo Big Bang (prevalentemente anno 2006).

Le Pulci hanno iniziato domenica 15 novembre mentre il Big Bang ha giocato domenica 22 novembre.

Mentre le Pulci avevano, come esperienza, già partecipato al torneo primaverile CSI Milano Under 11 lo scorso anno sportivo (quasi … veterane ….!), per il Big Bang è stata in assoluto la primissima esperienza, e devo dire che sono stati tutti BRAVISSIMI!!!!Le-coccinelle-Big-bang

Durante una riunione fatta ai genitori, prima del campionato del gruppo Big Bang, avevamo spiegato da un lato la difficoltà di questo campionato che se pur sperimentale vede nel suo regolamento la partecipazione degli atleti nati anni 2004/2005/2006 (e quindi se ci troviamo di fronte a atlete/i del 2004, per le nostre piccole/i del 2006 qualche difficoltà la possono incontrare), ma dall’altro lato l’esperienza positiva, già sperimentata negli anni precedenti, di fare assaggiare il terreno della pallavolo giocata 6x6 ai nostri atleti/e con un anno di anticipo segnando un passaggio importante dal minivolley giocato in campo 4,5mtx4,5mt e 3x3. Lo scorso anno il gruppo del Team 2005 ha partecipato al campionato Under 12 e ha vinto solo 4 set … ma hanno giocato sempre con entusiasmo e hanno imparato moltissimo!

Comunque le nostre/i atleti nati nel 2006/2005 continueranno a partecipare ai raduni del minivolley, perché è questo il loro campionato di base e a turno e soprattutto quando saranno pronti verranno convocati anche per l’Under 12 sperimentale. Sottolineo “quando saranno pronti”, che non vuole dire quando potranno vincere una partita, ma vuole dire quando riusciranno ad eseguire i 3 fondamentali della base della pallavolo: battuta, palleggio e bagher senza trattenere la palla. Quindi ho chiesto molta pazienza ai genitori presenti (e spero che gli assenti abbiano ricevuto questo messaggio), ho chiesto di tifare per la squadra e di …. gioire quanto una battuta andava dall’altra parte del campo, di … esultare quando la palla dopo la battuta avversaria veniva ricevuta in bagher e seguita da un passaggio alla compagna/o, e di … applaudire anche se la palla dopo i tre passaggi finiva a rete o andava fuori dal campo ….. Perché è questo l’insegnamento e l’esecuzione di questo fantastico sport di squadra.

Come prima esperienza la squadra Big Bang ha perso 3-0 con la Pol. Pantigliate e con il Volley Offanengo, ma giocando come squadra e cercando di mettere in pratica gli insegnamenti e la passione di Coach Michela e Mariuccia. E ripeto sono state/i bravissimi!!! Adesso ad uno ad uno quando saranno pronti anche le altre bimbe del gruppo Big Bang verranno convocati per fare questa esperienza.

E le Pulci? Come si sono comportate/i? Direi bene … i primi incontri di domenica 15/11 sono finiti 3-0 a loro vantaggio contro la Pol. Pantigliate e a 3-0 a loro svantaggio contro il Volley Vailate (che vedeva il sestetto base di giocatrici del 2004). Mentre domenica 22/11 a Vailate hanno perso 2-1 sia contro il Vailate che contro il Volley Frassati.Le-Pulci

Domanda che magari qualche genitore ha in mente: ma è educativo perdere le partite? La mia risposta è: “… o vinco o … se non vinco … IMPARO ..!!!”. A questa età non importa se si vince o si perde … quello che importa è imparare a giocare come squadra e crescere insieme sia come sport che come gruppo!!! Capire che se si aiuta il compagno che non riesce a prendere una palla … si impara ad aiutare l’altro in difficoltà!

PROSSIMO APPUNTAMENTO DOMENICA 29 NOVEMBRE ORE 15,00 A ZELO BUON PERSICO COL RADUNO MINIVOLLEY.

Avrà anche inizio il campionato Under 13 3x3 maschile al Palazzetto di Riozzo. In bocca al lupo ai nostri ragazzi!!

Vi aspettiamo.

Annunciata Scala

Il-Talento

Pagina 67 di 86

I Nostri Sponsor

si riprende insieme

(Clicca sull'immagine per ingrandire)


Partite della settimana

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Certificazione 2018 19

(clicca sul logo saperne di più)

Notizie In Evidenza

Accesso Al Sito

Registrati adesso: riceverai le nostre Newsletter e potrai accedere ai servizi riservati agli iscritti.
Leggi qui i termini d'uso di questo servizio.

Verticale def

(clicca per saperne di più)

VOLANTINO singolo S3

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

MOMENTI DI RIFLESSIONE!

RISULTATI-OTTENUTI-QUESTI-ANNI 2015-2016

LEVA CIVICA

Leva civica Lombardia

(clicca per saperne di più)

Certificazione

(clicca sul logo saperne di più)

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.