Diventa sponsorUn'ottima e sana visibilitá per la tua attivitá commerciale
Non perdere l'occasione di usare gli spazi che il Palazzetto di Riozzo offre per pubblicizzare la tua attivitá commerciale; contattandoci senza impegno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Collabora con noiCollabora con noi
Hai voglia di collaborare con noi, scrivendo qualche articolo o recensione? Hai foto di un evento delle nostre squadre che vorresti vedere pubblicato? Non aspettare e contattaci al seguente indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere spazio sul nostro sito.

Sei qui: Home

SEMIFINALE UNDER 13

FIPAV – CAMPIONATO UNDER 13 – PLAY-OFF – GARA DI RITORNO ‘SEMIFINALE’   SABATO 7/3/2015

VOLLEY RIOZZO – VERDE GAIA SAN GIULIANO 3- 0

(25/11– 25/18 – 25/19)

FORMAZIONE: ARDESI, BARDELLI, BETTINELLI, FERRARI, PALMIERI, VILLA A., VILLA I., MONTAGNA, NAZZARI

ALLENATORI: PAVESI S., ZANELOTTI F.

La semifinale di ritorno è stata utile non tanto ai fini del punteggio, il 3-0 era nell’aria, quanto per fornire una risposta (molto attesa e sollecitata anche durante gli allenamenti settimanali) a quel ‘quid’ di scontato, di già scritto, che era sembrato pericolosamente di avvertire nella gara di andata e poi lungo la settimana. La qual cosa non poteva di certo lasciar tranquilli i due coach che vogliono giustamente, sempre sul ‘pezzo’ le proprie allieve. La risposta c’è stata, almeno nella maggior parte del gruppo. Più attenzione, maggior cattiveria agonistica, insieme alla voglia di non ritenere perso il punto se non a palla per terra (il miracoloso salvataggio di capitan ferrari, indicativo esempio!). se vogliamo c’è ancora da migliorare l’approccio ai diversi parziali, cioè non si può partire sotto di 1, 3, o addirittura 5 punti, non sempre l’altra ti concederà i recuperi consentiti a piene mani dalle modeste ragazze di san giuliano. Ben altra consistenza avrà l’avversario di domenica. Sicuramente in settimana si presterà attenzione a questo che non è un semplice dettaglio, oltre a prepararsi al meglio, con tutta la serietà che l’impegno richiede alla FINALISSIMA, qua nel nostro Palazzetto. Non è giusto temere un ripetersi del beffardo, amarissimo esito di due anni fa (sconfitta per mano del Codogno, nettamente superato nelle partite di regular season).

Siamo tranquilli e ragioniamo: siamo superiori a questo Pantigliate, superiori in tutto, non di moltissimo ma superiori, compreso il necessario ‘tifo’ di supporters inarrivabili come i nostri. Allora ricordiamo piuttosto lo scorso anno, quando andammo a vincere contro ogni pronostico e contro l’evolversi stesso della partita, sul parquet ‘magico’ per noi, di quel Tribiano, che non l’ha digerita ancora. È quell’esempio che dobbiamo seguire. Grinta, grinta e ancora grinta! E fiducia nelle proprie possibilità che sono tante. E nessuna paura, solo massimo rispetto (specie in una gara senza ritorno). E alla fine potremo urlare tutti per la seconda volta: ‘SALUTATE LA REGINETTA’.

MINO

uesta è ala q

UNDER 14 FEMMINILE- Partita del 5/3/2015

Volley Codogno-Volley Riozzo    3-1        19-25/25-21/25-18/25-18
VRiozzo:Agnelli,Audino,Biagi,Guastamacchio,Pasinetti,Peroni,Pedrazzini,Piazza,Rossi 
All.V.Porcelli 
 
Abbiamo spesso urlato e cantato alle ragazze nei nostri cori "se giocate con il cuore non c'è n'è "
ed è tremendamente vero... il cuore e la mente delle biancoblu non c'era in campo durante la penultima partita di campionato dove ad aspettarle c'era un agguerrito  Codogno.
 Cosa dire di questa partita 3 a 1.... Il punteggio parla chiaro... SCONFITTA!
Il primo set è il solito Riozzo: ottima ricezione, palleggio  preciso e via con i punti  da prima della classe.
 Il Codogno è in casa e non vuole fare brutta figura, così cresce e punto dopo punto raggiungono lo scopo.
 È  sicuramente un altro Codogno più sicuro di sé,  grintoso e ben disposto in campo tanto da combattere su ogni pallone e vincere la partita.
Il Volley Riozzo invece improvvisamente si spegne ed è buio totale, è assente e privo di iniziativa.
 Errori,  disordine, imprecisioni, poca concentrazione, panico, morale sotto i piedi, nervosismo ...questo è ciò che ha caratterizzato il Riozzo in questa gara.
 Ci sta! capitano le giornate no!
 Questa sconfitta è amara e fa male...e speriamo faccia riflettere e ritrovare la grinta.
Un'altra importante gara ci attende, 
l'ultima partita di campionato contro la capolista...... vinca il migliore!
 
Monica C.

 

uesta è ala q

UNDER 14 FEMMINILE 17° GIORNATA

Volley Riozzo– Asd New Futursport 2005         3-0            ( 25/18 -   25/12   -   25/5 )

 Riozzo: Agnelli, Biagi Guastamacchio, Pasinetti, Pedrazzini, Peroni, Piazza, Rossi

 All.: V.Porcelli

 Arbitro.S. Agnelli

  Volley 05 2 2015

La formazione iniziale è composta da Agnelli, Biagi, Guastamacchio, Pasinetti, Pedrazzini e Piazza. Inizialmente le nostre ragazze sono un po’ confuse.. e poco decise ma sul 3-5 per le avversarie trovano il giusto feeling e giocano con più sicurezza. Qualche errorino viene comunque commesso ma riescono a vincere il primo set 25-18.

Nel secondo set entra Peroni al posto di Agnelli. Ormai le riozzesi si sono “scaldate” e affrontano le avversarie senza grossi problemi. Sul 18-10 esce la Pasinetti che cede il posto alla Rossi. Il set finisce 25-12 per le biancoblu. Ottimi gli ace della Pedrazzini e molto buone anche le schiacciate delle attaccanti : Biagi, Guastamacchio,Pasinetti Pedrazzini e Piazza. Buona anche la prestazione della Rossi che migliora a vista d’occhio.

Rientrano per il terzo set la Pasinetti e la Agnelli. Le ragazze ormai sono positive e galvanizzate e attaccano le avversarie con molta più convinzione rispetto al primo set. Sel 19-5 esce Pasinetti ed entra Rossi. Dopo pochi minuti il set si chiude positivamente per le biancoblu che vincono 25-9

Stefania M.

 

uesta è ala q

FIPAV – CAMPIONATO UNDER 13 – 14 GIORNATA – 21/02/2015

VOLLEY RIOZZO – V. CODOGNO   3-1      (25/14 – 25/12 – 22/25 – 24/14)

FORMAZIONE: ARDESI, BARDELLI, BETTINELLI, FERRARI, PALMIERI, VILLA A., VILLA I., MONTAGNA, NAZZARI

ALLENATORI: PAVESI S., ZANELOTTI F.

Di là la disperata caccia al quarto posto (già compromesso) per dare ancora un senso ad un’annata comunque sottotono. Di qua la tranquillità di aver già alle spalle una stagione sopra le righe, e qualche prezzo pagato agli acciacchi stagionali, a viaggi appena conclusi, ad impegni scolastici e non.

Per cui ci sta che alla fine si debba concedere il terzo set del campionato, fortemente voluto dalle nero-arancio e dalla più brava, decisa e precisa di loro (la schiacciatrice numero 6).

Per il Codogno qualche attimo di illusione. È bastato però il ritorno alla formazione di base, per confezionare gli ennesimi tre punti. Un riozzo che termina così il campionato con 12 vittorie piene su 12, 36 punti in classifica, 9 davanti al Pantigliate secondo.

Missione compiuta alla fine, anche se rimane un briciolo di rammarico nella “perfezionista” coach Pavesi, per cose dette e ridette, a volte non sempre percepite. Ma sono dettagli. Pronti via e due sets che vanno come l’olio.

All’improvviso il risveglio del Codogno, complice le robuste "dormite” delle “nostre”, pregiudicano la terza frazione, conclusa 25/22 per loro. “BIG” in campo, opportunamente catechizzate, e non c’è storia nel quarto set. Da sottolineare la prova di Palmieri, brava in tutto, compresi alcuni muri, che non sono ancora l’arma in più per noi. L’ottimo “score” di Ferrari, capace di superare qualche imprecisione nelle schiacchiate, tramutandolo in “piazzate” che sorprendono spesso la difesa avversaria. Ottima la prestazione delle due Villa (meglio Ale oggi) e di Bettinelli. Montagna e Nazzari hanno fatto il loro mentre dalla affaticatissima Ardesi non si poteva pretendere di più.

E siamo già alla fase finale. San giuliano – Riozzo difficile pensare ad altre soluzioni, domenica prossima l’andata (l’altra semifinale già nota Properzi – Pantigliate). Poi domenica 15/3 nella, si spera festante e festosa, cornice del “palazzetto”, la finalissima per aggiudicarsi il titolo provinciale, che consentirà alla vincente di partecipare alla fase regionale. Noi….. non diciamo niente, a buon intenditor….

MINO

uesta è ala q

1° DIVISIONE FEMMINILE - PARTITA DEL 18/2/2015

VOLLEY RIOZZO  –  FRASSATI CASTIGLIONE VOLLEY       3 – 2      ( 26-24  21-25  15-25  28-26  16-14 )

Una gran bella gara !!!

1 Div FE FRA-2E’ quello al quale hanno assistito i numerosi sostenitori intervenuti Mercoledì sera al Palazzetto di Riozzo dove le ragazze di casa riescono ad interrompere la serie negativa di 3 sconfitte consecutive al tie break. L’epilogo è stato vittorioso ma arrivare per la quarta volta consecutiva al 5° set, portava inevitabilmente il pensiero alle ultime 3 gare dove anche la sfortuna ci aveva messo abbondantemente del suo. Le giovani ragazze presenti sulla tribuna e appartenenti al vivaio riozzese, hanno potuto assistere ad una gara veramente combattuta con alcuni lunghi scambi che hanno fatto scattare l’applauso del numeroso pubblico accorso.

La gara in programma vedeva approdare a Riozzo la forte compagine di Castiglione attualmente al secondo posto e che con questa vittoria avrebbe raggiunto, seppur in attesa delle altre partite, la vetta della classifica. Tutti i set sono stati giocati all’insegna del massimo equilibrio con entrambe le squadre determinate a far proprio l’incontro. Le 11 di Porcelli hanno dato da subito l’impressione di essere in gara e di mettere una determinazione forse smarrita nelle ultime prestazioni, determinazione che ha portato nelle fase cruciali dell’incontro a dare la zampata decisivaper il successo finale.

Il Palazzetto di Riozzo rimane un tabu per le Castiglionesi che anche nella stagione precedente, dove le due compagini si sono affrontate nel campionato di seconda divisione, hanno lasciato a Riozzo i 3 punti che hanno permesso alle ragazze di casa di ottenere la promozione diretta in prima divisione e hanno costretto il Frassati ad ottenere la promozione passando dai playoff.

Questa è una vittoria fortemente voluta da tutta la squadra per lasciarsi alle spalle quella serie di sconfitte frutto anche di una serie concatenata di infortuni e malattie che al di là dei punti in classifica avevano intaccato il morale e la convinzione di essere sempre in grado di ambire all’intero bottino. E’ una vittoria alla quale hanno contribuito in modo determinante tutte e 11 le atlete, ciascuna con le sue prerogative e le sue caratteristiche, è stata una vera vittoria di squadra che speriamo, come lo scorso anno, possa essere l'inizio di una lunga serie di successi.

In una partita giocata veramente bene, fare nomi di chi si è messo maggiormente in evidenza è veramente difficile ma una nota di merito va sicuramente alle giovani Federica Cocuzza ('99) e Nazzari Francesca ('97)  (nella foto) oltre al nostro libero Giulia Polloni, protagoniste di un’eccellente prestazione. Ottimo anche l’apporto dato in regia dalla veterana Silvia Pavesi rientrata in organico  per sostituire Federica Galassi che dovrà rimanere lontana dal terreno di gioco per qualche tempo e al quale tutte le compagne e la società fanno un grosso e sincero augurio di pronta guarigione.

Stefano

uesta è ala q

Pagina 76 di 86

I Nostri Sponsor

si riprende insieme

(Clicca sull'immagine per ingrandire)


Partite della settimana

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Certificazione 2018 19

(clicca sul logo saperne di più)

Notizie In Evidenza

Accesso Al Sito

Registrati adesso: riceverai le nostre Newsletter e potrai accedere ai servizi riservati agli iscritti.
Leggi qui i termini d'uso di questo servizio.

Verticale def

(clicca per saperne di più)

VOLANTINO singolo S3

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

MOMENTI DI RIFLESSIONE!

RISULTATI-OTTENUTI-QUESTI-ANNI 2015-2016

LEVA CIVICA

Leva civica Lombardia

(clicca per saperne di più)

Certificazione

(clicca sul logo saperne di più)

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.