Diventa sponsorUn'ottima e sana visibilitá per la tua attivitá commerciale
Non perdere l'occasione di usare gli spazi che il Palazzetto di Riozzo offre per pubblicizzare la tua attivitá commerciale; contattandoci senza impegno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Collabora con noiCollabora con noi
Hai voglia di collaborare con noi, scrivendo qualche articolo o recensione? Hai foto di un evento delle nostre squadre che vorresti vedere pubblicato? Non aspettare e contattaci al seguente indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere spazio sul nostro sito.

Sei qui: Home

Partita 3° div U18 Pink del 22 marzo 2017 - 4° Giornata

Nicro SpA - Volley Riozzo Pink: 3-2 (23-25, 17-25, 25-23, 25-17, 15-13)
Ragazze convocate: Alessia, Camilla, Elisa, Gaia, Giorgia F., Giorgia P., Ilenia, Mayra, Sara e Sharon.
Coach: Alessandro. 

Il VR inizia la partita col seguente sestetto: Alessia, Camilla, Elisa, Giorgia P., Ilenia e Sara (libero Giorgia F.), ma il coach mischierà a più riprese le carte in tavola sostituendo quasi tutte le ragazze a turno.
Testa-coda nel girone A tra la capolista Volley Riozzo Pink e le quarte in classifica del Vailate, ancora ferme a zero punti.
Il primo set inizia bene con le biancoblù ad imporre la propria supremazia, seppur un po' a fatica, con 5 punti di Elisa e 3 di Camilla (4 muri di Ilenia): parziale vinto dal VR 25-23.
Nel secondo set il divario sembra aumentare e con gli 8 punti di Ilenia (di cui 4 aces), i 4 sia di Camilla sia di Giorgia P. e grazie ad un'attentissima Giorgia F. in seconda linea, il VR se lo aggiudica 25-17.
Inizio shock nel terzo set per le riozzesi che hanno forse già la testa altrove e le locali non perdono l'occasione di infliggere un divario iniziale nettissimo, arrivando persino a mettere in cantiere 9 punti di vantaggio. Le biancoblù iniziano peró poi a ricompattarsi e con i 4 punti cadauna di Elisa e Sharon ed i 2 di Gaia si riavvicinano fino al 16-18. Poi però non riescono nell'aggancio finale e perdono la frazione 25-23.
Blackout totale anche nel quarto set con parziale negativo uguale al primo, ma nel quale non si intravede alcun tipo di reazione con i 3 punti di Elisa ed i 2 di Sara: il VR soccombe malamente 25-17.
Si va quindi al tie break.
In questo caso si rivede finalmente qualche bello scambio ed il set diventa più equilibrato, anche se il gioco delle Nicro rimane più spumeggiante: si perde, al coro di sottofondo, "siamo sempre con voi", anche il quinto per 15-13, con 3 punti di Camilla (di cui 2 aces) ed 1 di Alessia.
Top scorer: Elisa con 14 punti.
Il VR si porta a dieci punti in classifica, perdendo peró la propria imbattibilità, mentre la Nicro SpA cancella la voce zero dalla casella "punti fatti" salendo così a quota due.
Migliorato il trend al servizio con meno errori in battuta, vediamo ancora pochi muri vincenti, sebbene i numerosi tentativi di contrastare le azioni di attacco con questo importante fondamentale; tifoseria riozzese correttissima che riceve il plauso finale anche dal pubblico avversario.
Prossimo appuntamento: domenica 26 marzo a Pantigliate.

firmato "un ultras"

IL TEAM2005 CALA IL TRIS

U12 CSI SABATO 18/03/2017
K2 CASELL VS VOLLEY RIOZZO PULCI 0 - 3 (6-25/17-25/12-25)

U12 FIPAV SABATO 18/03/2017
VOLLEY RIOZZO BEFANE VS NEW PROJECT MULAZZANO 3 – 0 (25-19/25-13/25-16)


U13 FIPAV DOMENICA 19/03/2017
AGNADELLO VS VOLLEY RIOZZO 0 – 3 (25-27/16-25/12-25)


E si continua a vincere in u12, ci garantiamo il primato nella regular season! Un piccolo fiorellino all’occhiello che di per se non conta niente ma che resta pur sempre una bella soddisfazione. Due gare che mettono in campo i due volti di uno stesso gruppo. Forse meno tecnica e meno fisico per le pulci, ma non potete immaginare quanta grinta ed entusiasmo in questi bimbi, recuperi pazzeschi e tanti sorrisi. Per loro la parola ARRENDERSI sembra non esistere! Per le befane più tecnica, più fisico ma sempre molto parsimoniose nelle loro reazioni ed in particolare in questa gara dove il silenzio è stato il gioco meglio riuscito. Lo staff le riprende più volte “in un gioco di squadra è necessario farsi sentire! È indispensabile che le vostre compagne conoscano i vostri movimenti per poter intervenire! Parlate, fatevi sentire!”. A parziale giustificazione dell’atteggiamento delle befane va detto che mentre la squadra avversaria giocava ancora a giro nei vari ruoli, le nostre ragazze tatticamente sono ad uno stadio più avanzato, con la penetrazione del palleggiatore dalla seconda linea, che rende le cose un tantino più difficili. Non dimentichiamoci che sono ragazzine non ancora dodicenni o appena divenute tali, quindi qualche black out è normale! E nonostante tutto vincono abbastanza bene.

20 03 2017-1
Ancora una gara per entrambi i campionati, poi tutto si azzererà ed è li che non potremo più permetterci di sbagliare e di fare passi falsi. Poi non ci sarà più la possibilità di rimediare: dentro o fuori! Forza ragazze! TUTTO LO “STADIO” è CON VOI!U13
E subito mi smentiscono e ne sono ben felice! In una gara che non contava più ai fini della classifica che sarebbe rimasta invariata anche in caso di sconfitta, lasciamo il sabato dei mici e ritroviamo la domenica delle tigri.EVVIVA!
Primo set cominciato male: prima battuta sbagliata e prosegue ancora peggio, dopo 4 o 5 punti esce Gio per sistemare la fasciatura alle dita per un piccolo infortunio in allenamento. Ben sostituita da Marti S. subito dopo anche Elisa deve abbandonare il campo per il riacutizzarsi di un problema alla caviglia ed è Gaia a sostituirla. In aggiunta l’assenza del nostro martello più forte (Mati) tutto sembra incanalarsi su un brutto binario, invece ancor di più ed a maggior ragione le nostre ragazze si giocano il tutto per tutto. Le nostre avversarie approfittano del nostro momento di smarrimento e ci mettono alle corde, corrono avanti di molti punti. Da qui un’altra gara, ritroviamo la quadratura del cerchio e come delle brave formichine recuperiamo un punticino alla volta fino al 23-23. Poi ai vantaggi sino a chiudere il set, giocato alla morte come piace a Silvia, 25-27 e la tifoseria esplode “BRAVE!”. Che set! Il nostro recupero ha tagliato le gambe alle avversarie ed a noi da la consapevolezza dei nostri mezzi e del nostro variegato modo di essere squadra dove tutti sono indispensabili per la causa.
Ora andiamo giù duro…buone battute, ottimi attacchi, buone difese, ottimi muri su palle vaganti a filo rete unite ad una buona distribuzione del gioco ci spianano la strada nei set successivi.
Tutte le convocate hanno contribuito alla vittoria in maniera esemplare. MAGICHE!quanto cuore e carattere! BRAVISSIME E CAPARBIE!
Ed ora testa ai prossimi raggruppamenti contro le prime degli altri gironi, non sarà facile ma noi proveremo con tutte le nostre forze ed anche di più se possibile a superare anche questi ostacoli e se le avversarie saranno più forti e più brave stringeremo loro la mano come prevedono le leggi dello sport.
“CORRI QUANDO PUOI, CAMMINA QUANDO DEVI, STRISCIA SE SERVE MA…NON MOLLARE MAI!!
Questa volta voglio spendere due parole per Fulvio che decide di fare il corso allievo allenatore, in bocca al lupo!!! E per la nostra “mitica squadra tifosi” monella ed indisciplinata quanto basta, alla quale va fatto un grande applauso per il tifo sempre corretto a sostegno delle nostre beniamine. Non potete immaginare quanto ci si diverta sugli spalti, che sia l’arma in più? Chi può dirlo? Sicuramente aiuta!!!
Un invito a tutti: cerchiamo di essere presenti il più possibile alle partite soprattutto in questi mesi dove si va a lottare per l’accesso alle finali, è adesso che le nostre “bimbe” hanno bisogno di noi!
SENZA ENTUSIASMO NON SI è MAI COMPIUTO NIENTE DI GRANDE!!!
FORZA RIOZZO FINO ALLA FINE!!!

Mariuc…cia

 

CAMPIONATO UNDER 13 FIPAV E’ ALLA 3° FASE

Un GRANDE ORGOGLIO: due squadre Under 13 del Volley Riozzo le BEFANE e le ROYAL sono alla 3° fase del campionato FIPAV UNDER 13.
Prendo lo spunto da un messaggio inviato dalla nostra allenatrice Silvia al suo gruppo, perché in queste righe è racchiuso lo spirito che dovrebbe guidare tutte le squadre di atlete/i che si allenano insieme con intensità e con costanza …
Lo sport è qualche cosa di meraviglioso. La pallavolo ancor di più. Ci mette davanti ai nostri limiti, insicurezze e difficoltà. E bisogna imparare a superarle: INSIEME!!! Chi fa 20 punti non può e non deve essere più importante di chi sta in panchina o in tribuna. Il lavoro lo si fa in palestra, in allenamento: INSIEME!!! Deve passare il concetto che TUTTI vinciamo o perdiamo, ma che TUTTI dobbiamo dare il massimo sempre per la squadra. Questo concetto ieri è passato forte e chiaro. Nella difficoltà, ci siamo raccolte e abbiamo lavorato una per le altre. Queste ragazze hanno un cuore grande, un’anima forte. Chi è così in campo, lo sarà anche nella vita. E ribadisco … TUTTI INSIEME!!!
Ed è proprio vero: se il regolamento dice che in campo ci sono 6 giocatrici, queste atlete non si allenano solo in 6, ma insieme ad un gruppo di 12 o più ragazze. Il successo di chi sta in campo non è il loro successo, ma il successo dell’intero gruppo di allenamento.Partita Allenamento

Nel nostro caso abbiamo il gruppo delle BEFANE che si allenano insieme con le PULCI, sono in 18 provenienti dagli anni recedenti più 4 nuovi ingressi dell’anno sportivo in corso, in tutto 22. Sono prevalentemente ragazze del 2005 (per questo motivo il gruppo è chiamato anche TEAM 2005), una del 2006 e due del 2007 (incluso Elia). Si allenano 3 giorni alla settimana per 2 ore. Essendo così numerose, vengono seguite da un team di allenatori: Silvia e Arturo con l’aiuto di Fulvio , Mariuccia e Giorgia. Oltre ai due campionati di Under 12 (Fipav e CSI), si era deciso all’inizio dell’anno di far fare un po’ di esperienza al gruppo con più anni di “anzianità” iscrivendole anche all’Under 13 FIPAV. Ed è stata una piacevole sorpresa, dopo essersi classificate al primo posto nel loro girone, vederle qualificate alla 2° fase ed averla brillantemente superata a pieni punti guadagnando il diritto di passaggio alla 3° fase del campionato.

                    20 03 2017-1     20 03 2017-2


Alla 3° fase del campionato Under 13 FIPAV si è anche classificato anche il gruppo delle ROYAL. Questo gruppo di 15 ragazze del 2004 che si allenano insieme a 7 ragazze del 2003 (di cui una alla sua prima esperienza di volley), in tutto anche loro sono in 22. Insieme hanno affrontato due campionati: Under 14 e Under 13. Gli allenatori che le seguono sono: Marco, Chiara e Vittorio. Si allenano tre giorni alla settimana, e chi non può a causa di impegni vari, recupera il terzo allenamento col gruppo delle Under 16. Il campionato Under 14 ha visto questo gruppo arrivare agli ottavi. Ora le Under 13 sono in 3° fase, dopo aver brillantemente superato a pieni punti le prime due.

                    20 03 2017-3     20 03 2017-4

Potete quindi capire l’orgoglio del Presidente del Volley Riozzo e dei suoi consiglieri: due squadre in 3° fase Under 13!!!
L’unico rammarico è che, causa definizione dei gironi fatte all’inizio anno sportivo, dovranno confrontarsi in 3° fase : Volley Riozzo Befane, Volley Riozzo Royal e Volley Piadena.
Tutti lo chiamano il “derby” del Volley Riozzo, dove per me è praticamente impossibile tifare per una o l’altra squadra, ma dove ovviamente gli allenatori, i responsabili delle squadre e i genitori dovranno tifare per la squadra delle loro ragazze, con correttezza e con l’orgoglio che il Volley Riozzo ha portato in questa fase importante ben due squadre.
La prima gara, prevista come triangolare, si terrà al Palazzetto di Riozzo il 25 marzo a partire dalle 16,30 con il derby Volley Riozzo vs Volley Riozzo Royal, a seguire Volley Riozzo Befane vs Volley Piadena e a seguire Volley Riozzo Royal vs Volley Piadena.
La seconda gara sempre al Palazzetto di Riozzo il 1 aprile dalle ore 16,30 col derby Volley Riozzo Royal vs Volley Riozzo Befane, a seguire Volley Riozzo Royal vs Volley Piadena e a seguire Volley Riozzo Befane vs Volley Piadena.
La terza gara è prevista per il 9 aprile a Piadena dalle 16,30 con Volley Piadena vs Volley Riozzo Befane, a seguire Volley Riozzo Befane vs Volley Riozzo Royal e a seguire Volley Piadena vs Volley Riozzo Royal.
Si giocherà al meglio dei 3 set al 25 con eventuale 3° set al 15. Dopo questi tre appuntamenti si formerà una classifica e le prime due andranno a giocarsi le semifinali con le prime due che usciranno dall’altro raggruppamento.
Vorrei ritornare al messaggio di Silvia, e vorrei che TUTTI atleti e genitori lo interiorizzassero molto bene: il successo è merito dell’intero gruppo che si allena INSIEME e non solo di chi in quel momento sta in campo nella partita. Anche se Vanessa non ha giocato in Under 13 con Matilde, entrambe si stanno allenando INSIEME. Se Sara non ha giocato in Under 14 con Silvia, entrambe si stanno allenando INSIEME. Se non capiamo questo … non riusciremo mai a comprendere il vero significato dello sport. Vanessa e Sara (per fare due nomi a caso) saranno tra uno, due o tre anni in grado di giocare le gare insieme alle ragazze che oggi stanno anche affrontando campionati superiori. Perché si allenano INSIEME!!!

SU LE MANI TIFIAMO LE NOSTRE UNDER 13 VOLLEY RIOZZO BEFANE E VOLLEY RIOZZO ROYAL.

Annunciata

SERIE D : San Giuliano, derby amaro: ride il Riozzo.

RIOZZO 3 SAN GIULIANO 2 (25-16/22-25/22-25/25-10/15-10)
VOLLEY RIOZZO Biazzi 2, Mambretti 6, Pifferi A. 5, Pifferi I. 20, Nazzari 9, Cocuzza 14, Castelli (L); Di Bisceglie 2, Audino (2°L); ne: Biagi, Reati. All.: Porcelli
NEW FUTURSPORT SAN GIULIANO De Augelis 5, Tavolieri 5, Gnesi 16, Favretto 5, Maggioni 5, Balzarmi 18, Mazzotta (L); Rattini; ne: Staffolini. All.: Romani
ARBITRO Roberta Soranno
RIOZZO: Il derby sudmilanese tra Volley Riozzo e New Futursport San Giuliano regala agli spettatori assiepati sulle tribune del palasport riozzese un 3-2 che serve a poco o nulla alle ospiti che si sciolgono sul più bello dopo aver accarezzato l'idea di centrare quel successo che avrebbe tenuta accesa una flebile speranza di salvezza; il mancato successo pieno delle ragazze di Vittorio Porcelli invece deve far riflettere, perché con un punto in più e una gara ancora da recuperare col Maclodio il quint'ultimo posto non rimarrebbe una chimera. Primo set all'insegna di Nazzari, Cocuzza e Ilaria Pifferi e il Riozzo va in vantaggio (25-16). Le due frazioni successive vedono prima Balzarini (vera trascinatrice delle sangiulianesi) poi Gnesi farla spuntare alle verdeblu con un doppio 22-25. Il quarto periodo è senza storia (9-0, 25-10) e al tie break il Riozzo lascia sul posto le avversarie a partire dal 10-9(15-10).

Derby Sangiuliano Riozzo-19 03 2017

Dario Bignami da “Il Cittadino” del 20/03/2017

Per leggere in formato PDF fai click qui

UNDER 12 FIPAV - Partita DEL 19 MARZO 2017

VIZZOLO – V.RIOZZO BIG BANG 1-2 (21-25 / 25-21 / 14-25)
UNDER 12 FIPAV-19 03 2017
Buona partita delle Big Bang a Vizzolo contro una squadra che sbaglia poco o nulla: una compagine che si difende bene ma non attacca, forse la sua classifica risente proprio di questo. Per le nostre ragazze (n.d.r è vietato dire bambine) invece significativi i progressi sul piano del gioco. Emerge qualche individualità tecnica e caratteriale ma sempre al servizio della squadra. Buona la fase di ricezione e la successiva di rilancio e di attacco. Qualche errore di imprecisione sotto rete ma qualche rischio bisogna pur correrlo per imporre il proprio gioco.
Primo set che parte non bene, poi la supremazia del gioco delle Big Bang emerge. Una volta avanti nel punteggio Riozzo macina gioco e controlla la reazione del Vizzolo senza farsi più raggiungere.
Incredibile secondo set con la partenza fulminea del Riozzo che non lascia scampo alle avversarie. Sembra tutto facile ma sul parziale di 18 a 8 comincia un’altra partita. Il punteggio finale del set, 25 a 21, racconta di un black-out totale recapitato in confezione regalo alle ragazze vizzolesi, senza peraltro che queste abbiano fatto niente di eccezionale. A poco o nulla sono serviti i richiami e gli incitamenti da bordo campo e dalle tribune.
Terzo set sulla falsariga del primo, vantaggio iniziale delle Big Bang che questa volta non si è lasciata sorprendere dalla reazione e dalla costanza del Vizzolo.

Pagina 9 di 65

I Nostri Sponsor


Serie D Risultati

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Notizie In Evidenza

OPEN DAYS

Accesso Al Sito

Registrati adesso: riceverai le nostre Newsletter e potrai accedere ai servizi riservati agli iscritti.
Leggi qui i termini d'uso di questo servizio.

Verticale def

(clicca per saperne di più)

Momenti di riflessione

(clicca per saperne di più)

RISULTATI-OTTENUTI-QUESTI-ANNI 2015-2016

LEVA CIVICA

Leva civica Lombardia

(clicca per saperne di più)

Certificazione

(clicca sul logo saperne di più)

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.