Diventa sponsorUn'ottima e sana visibilitá per la tua attivitá commerciale
Non perdere l'occasione di usare gli spazi che il Palazzetto di Riozzo offre per pubblicizzare la tua attivitá commerciale; contattandoci senza impegno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Collabora con noiCollabora con noi
Hai voglia di collaborare con noi, scrivendo qualche articolo o recensione? Hai foto di un evento delle nostre squadre che vorresti vedere pubblicato? Non aspettare e contattaci al seguente indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere spazio sul nostro sito.

Sei qui: Home

U13 FIPAV : VITTORIA NETTA DEL TEAM 2006 CHE SI PREPARA ALL’ULTIMO GIRO DI BOA

5p>New Volley Project 2006 vs Volley Riozzo TEAM 2006 0-3 (7/25 – 10/25 – 16-25)
03.02.2018 – ore 14.30
Turno agevole per le ragazze del Team 2006 che in poco più di un’ora di gioco hanno la meglio contro le avversare del New Volley P. 2006 per 3 a 0. Ampio il divario tra le due squadre sia dal punto di vista fisico che tecnico-tattico, merito sia della concentrazione e compattezza che il nostro gruppo ha imparato a gestire gara dopo gara, sia dei miglioramenti raggiunti dall’inizio della stagione grazie al lavoro costante di tutto lo staff di istruttori ed all’impegno profuso dalle singole atlete.
uno 07 02
Il primo set è senza storia. Dopo una timida partenza in equilibrio (4 a 4) il Volley Riozzo prende in mano le redini della gara mettendo a segno ben 20 punti consecutivi alternati da soli due punti delle avversarie. Servizio efficace e preciso, giocate ben costruite, schiacciate vincenti, ordinata la fase difensiva e la ricezione. Le avversarie in notevole affanno sui nostri attacchi e poco incisive nel loro gioco offensivo non riescono a tenere il passo ed il set si chiude con un rotondo 25 a 7 per le nostre. La musica non cambia nel secondo set nonostante una partenza falsa nella quale andiamo subito sotto per 4 a 0, causa soprattutto un paio di giocate imprecise e qualche errore di troppo. Ma immediata e puntuale arriva la reazione delle nostre che riprendono subito il pallino del gioco invertendo da lì a poco il risultato con un parziale di 15 a 7. Il resto del set è tutto in discesa con il Team 2006 spavaldo in ogni azione ed il New Project in evidente difficoltà. Sul parziale di 23 a 10 il Volley Riozzo piazza due punti vincenti aggiudicandosi il secondo set per 25 a 10.

due 07 02

tre 07 02Nel terzo set il Team 2006 riprende a giocare per chiudere rapidamente la gara e riesce subito ad andare in vantaggio per 10 a 3. Le avversarie tuttavia mostrano una resistenza più determinata e prendono coraggio conquistando alcuni punti che accorciano le distanze fino al 11 a 7. In questa fase il set sembra essere più equilibrato e si assiste ad una maggiore alternanza sulla conquista dei punti nelle singole azioni. Difficile comprendere se a causa di nostro calo di concentrazione ovvero per una reazione di orgoglio del Vizzolo che non ci sta a perdere senza opporre resistenza. Le nostre ragazze, tuttavia, mantengono sempre il vantaggio lasciando a distanza il Vizzolo. 17 a 10, 22 a 14 i parziali nel cuore del set a favore del Team 2006. E’ quanto basta per allungare e chiudere il terzo set 25 a 16 conquistando l’ottava vittoria su 9 partite giocate in questa prima fase del campionato U.13 Fipav.
Domenica mattina al Palazzetto di Riozzo (ore 10.30) è prevista l’ultima gara in programma contro il Verde Gaia di San Giuliano. Gara difficile e decisiva per conservare il primo posto in classifica nel girone A. Classifica peraltro un po’ snaturata dall’assegnazione a tavolino di alcune gare per mancata presentazione del Verde Gaia in due gare in trasferta, tra cui lo scontro diretto di sabato scorso contro l’u.s.d. Gilbertina. Solo la vittoria garantirà dunque al Team 2006 il primato nel Girone. Di certo le nostre ragazze si impegneranno al massimo per raggiungere un obiettivo sicuramente alla portata tenuto conto anche della bella vittoria ottenuta nella gara di andata.

Confidiamo nell’occasione in una partecipazione massiva di genitori, parenti e tifosi che non dovranno far mancare alle nostre ragazze il solito caloroso supporto sugli spalti.

UNDER 12 CSI

quattro 07 02Terminata la gara contro il New Project 2006 di Vizzolo, quasi tutte le componenti del TEAM 2006, hanno indossato velocemente la tuta e, borsone alla mano, sono “corse” alla Palestra Comunale di Riozzo per partecipare alla gara di campionato U12 CSI contro il Madizano (ore 17.00). Ragazze ben riscaldate e gara tutta in discesa. Notevole il divario tecnico e fisico rispetto alle avversarie. Vittoria netta con un secco 3 a 0 (25/10 – 25/8 – 25/10).
Primato solitario in classifica…..

 

 


cinque 07 02

Claudio Santamaria

 

IL RUGGITO DEL TEAM 2005 CHE VEDE I QUARTI IN U14 ED ALLUNGA A +9 IN U13

Sabato 03/02 ottavi di finale u14
Pastic. Castello Bagnolo     vs   VR  team 2005    0-3  (10-25  /  9-25  /  5-25)
Domenica  04/02  u13 fipav
New project Vizzolo  vs  VR  team 2005    0-3  (19-25  /  20-25  /  17-25)
Nessuna resistenza oppone il Bagnolo, nei quarti di finale in U14, al quale concediamo solo 24 punti nei tre set. Abisso tecnico tra le contendenti ed il conseguente 0-3.
Tanto noiosa la gara in 14, tanto brillante la partita in 13 contro il Vizzolo. Ed è in quella palestrina , casa del Vizzolo, che è cominciata l’avventura sportiva del team 2005 nel lontano 2014, con un sonoro 3-0. Da allora sono passati ormai quattro anni e molte cose sono cambiate ed è in quella palestrina che il team 2005 fa, ad oggi, la miglior prestazione stagionale. Si nota già dai primi scambi che la gara sarà dura, entrambe le squadre sono cresciute molto, e dopo qualche batti e ribatti il primo punto va al Vizzolo. Se pensavano di spaventarci si sono dovute ricredere, da qui è cominciata una vera e propria battaglia a suon di schiacciate e difese per una buona parte del set. Ben intenzionate a non regalare niente riusciamo a chiudere il primo set a 19. Secondo set parte con gli stessi presupposti, punto a punto sino al 10 pari poi un momento no delle vizzolesi e si va 10-16. Ora è nostro il momento out ci facciamo raggiungere ed è 16 pari. Silvia ferma il gioco dando una sonora strigliata alle ragazze che richiama all’ordine. Al rientro in campo ritroviamo energia e gioco chiudendo il set a 20. Il Vizzolo prova a metterci in difficoltà nel terzo set, noi troppo sul pezzo, non abbassiamo la guardia e chiudiamo anche questo parziale a 17 e la gara con un netto 0-3.
“Chapeau” alle nostre avversarie che hanno messo tanto cuore e che insieme a noi hanno dato vita ad un incontro leale e senza esclusione di colpi. Ci chiederete qual’è stata la differenza? A mio parere, senza offesa e con tutto il rispetto per le nostre avversarie, la TECNICA, noi sicuramente più padrone dei gesti tecnici, non ancora perfetti, chiaramente, ma senz’altro più precisi.
Un team 2005 bello da vedere con forti schiacciate e tocchi piazzati in attacco, schiacciate avversarie toccate a muro anche con il raddoppio di posto 3, buone difese ed altrettante ricezioni. Benedetta nel terzo set, sollecitata vivamente dallo staff, sfodera intelligenza tattica con battute corte e con numerosi pallonetti e palle piazzate, che hanno messo in crisi rice e difesa avversaria. Nel corso della gara Giulia non perde un contrasto sottorete, Elisa C. sistema ricezioni sbagliate con pallonetti di seconda, le buone schiacciate forti e non di Rachi e di Auri e chi più ne ha più ne metta.

tre 05 02In generale una buona prestazione per tutte, sperando che non resti l’unica. Il team 2005 più coriaceo della stagione che sfodera tutto il lavoro fatto in allenamento da settembre ad oggi.

Si sta lavorando molto anche in battuta sia dall’alto che dal basso.In u13 le battute sono state delle mine vaganti per la rice avversaria ed in 14 la battuta dall’alto comincia ad essere più incisiva anche se non sempre perfetta.
Continua il lavoro di tutto il team in previsione dei quarti in u14 e con la speranza di arrivare fino in fondo in 13. Ricordo alle ragazze che: LA GARA È PER COLORO CHE CONTINUANO A CORRERE!!!!!!
FORZA TEAM 2005!!! SU LE MANI  TIFA RIO TEAM 2005!!!!
ed ancora TANTI AUGURI alla neo tredicenne Eli A.

 

Mariuc….cia

Bilancio di metà stagione 2017/2018 TEAM 2002

Eccoci qui a tirare un po' di somme di metà stagione.
Dopo le aspettative e gli obiettivi prefissati per questo gruppo, sicuramente il pollice è rivolto verso l'alto nel senso che sono state mantenute le previsioni.
In seconda divisione, al giro di boa, le Raghe sono all'11º posto con 10 punti in classifica a 9 lunghezze di ritardo dall'ultima squadra matematicamente "salva" ed hanno dimostrato che, se concentrate e motivate a dovere, possono giocarcela a viso aperto con quasi tutte le altre compagini.
In under 16, a due giornate dal termine, la squadra è in testa al girone di qualificazione che condurrà le biancoblù a confrontarsi nella fase successiva con le squadre più temibili del Cremasco e del Cremonese.

uno 05 02

Il fatto che, nell'ultimo periodo, si sia ritrovata una migliore solidità difensiva, potrebbe rappresentare un punto di partenza per una squadra che ha sofferto molto dietro nella prima fase di stagione.
In generale si puó dire che in questa prima fase di stagione è mancata la cosa più importante, la continuità, visto che le buone qualità delle singole non sono mai state messe in discussione.
Che dire ... questo è un po' il riassunto di quanto di buono è stato fatto finora dal TEAM 2002 ... speriamo che i prossimi mesi siano pieni di soddisfazioni per le atlete, lo staff allenatori, la dirigenza e la tifoseria e che si raggiungano importanti traguardi sportivi, perché dopo tanto lavoro e dedizione da parte di tutti, sarebbe bello terminare la stagione anche con buone basi su cui lavorare in futuro.

due 05 02

RIOZZO 4EVER: un Ultras

Mi permetto di aggiungere a questo articolo la voce di chi ha molto a cuore questa squadra e tutto il gruppo delle giovanili del Volley Riozzo.
Tanto è il lavoro che viene svolto dalle nostre atlete e dagli allenatori, quindi chiedo alle nostre ragazze di crederci un po’ di più … Abbiamo voluto far fare l’esperienza della 2° divisione senior ad un gruppo di under 16 per farle crescere nella tecnica individuale e nel gioco di squadra, ma soprattutto per una crescita del loro carattere e della consapevolezza che un traguardo va conquistato con “la mente e col cuore”.
Il progetto previsto per questo gruppo (insieme alle altre atlete del 2003/4) è molto ambizioso e la sua riuscita è nelle mani delle atlete e dei loro genitori. Noi ci abbiamo messo lo staff tecnico e la possibilità di partecipare a due campionati (uno per la loro età e uno per la loro crescita), ora tocca a voi crederci ed impegnarsi per arrivare al traguardo.

“Ragazze, cercate di organizzarvi il meglio possibile con la scuola in modo da proseguire al meglio la vostra preparazione attraverso una sempre maggiore costanza e presenza agli allenamenti e anche voi genitori aiutateci a realizzare al meglio questa bella avventura che stanno vivendo le vostre ragazze.
Vorrei ricordare a tutti quanti che il lavoro, che viene fatto durante gli allenamenti di Coach Porcelli e Pifferi e del team allenatori, è indirizzato sia al miglioramento tecnico del singolo che al gioco di squadra. Le atlete sono giovani si, ma hanno ormai una età dove la costanza agli allenamenti e la  serietà e l’impegno durante gli allenamenti possono fare crescere tutte e portare tutte a un buon livello.
A questa età hanno davanti  a loro un grande spazio per migliorare. La soddisfazione di una gara vinta è sempre proporzionale all’intensità e costanza negli allenamenti. “

uno 16 01

 
Annunciata

TEAM 2005 LA STORIA CONTINUA.......

Terza divisione 23/01
VR YOUNG VS NEW VOLLEY PROJET VIZZOLO 1-3 (25-19 / 20-25 / 11-25 / 14-25)
Sab. 27/1
U14
VR TEAM 2005 VS BCC LAUDENSE 3-2 (25-21 / 25-20 / 17-25 / 17-25 / 15-10)
U13
VR TEAM 2005 VS HAPPY VOLLEY SOMAGLIA 3-0 (25-14 / 25-16 / 25-13)

Continua il percorso per fare esperienza delle nostre young, che alternano, nel corso di questa gara, momenti in a momenti out. Finché reggono testa e fisico riescono a fare bene ed a giocare una buona pallavolo, ma quando perdiamo sia una che l’altro fatichiamo troppo e così lasciamo al Vizzolo i tre punti in palio di questa gara.
U14:
Si chiude solo al tie- break la gara contro la BCC. Partita più importante per loro che per noi. Vincere per la BCC è determinante per garantirsi la seconda posizione in classifica mentre noi abbiamo già in tasca il primato. Noi avanti 2-0 subiamo il ritorno delle nostre avversarie che non ci stanno, giustamente, e provano a metterci qualcosa in più ma vedono vanificati i loro sforzi al tie-break. La certezza del primato ed il non aver nulla da perdere fa sì che lo staff decida di tornare a sperimentare l’assetto tattico della doppia penetrazione dei palleggiatori ( così detta alla cubana), che ci ha complicato un po’ la vita e che ci ha tolto molte energie psicofisiche ma che comunque ci ha portato alla vittoria. Le cose facili al nostro staff non piacciono!!!!
Ora ci attendono gli ottavi di finale in questo campionato, che non è il “nostro” ma che comunque ci teniamo a giocarlo fino alla fine con tanto impegno e cercare di ottenere il massimo delle nostre potenzialità.
Tre 30 01
U13
Nulla può l’HAPPY VOLLEY contro le nostre ragazze che scendono in campo concentrate ed intenzionate a non regalare nulla. All’andata ci avevano messo in difficoltà, forse più per demerito nostro che per merito loro. In questa gara però il nostro atteggiamento non ha consentito loro di crearci problemi e chiudiamo così la pratica “primato” nel girone eliminatorio con due gare d’anticipo. Tutto ciò ci consentirà di giocare in scioltezza le prossime due gare contro il Vizzolo ed il Codogno. Ciò non vuol dire prendere sottogamba le prossime gare. Mantenere l’atteggiamento psicofisico al top ci servirà per il proseguimento di questo campionato, quando le gare saranno sempre “dentro o fuori”. Il percorso sino ad ora è stato ineccepibile, anche se a volte poco brillante, da ora non basterà fare il compitino, per raggiungere l’obiettivo ci vorrà il miglior TEAM 2005, quello che non molla, quello cocciuto ed inaffondabile della scorsa stagione che ha centrato tutti gli obiettivi ma che purtroppo quest’anno non hanno più alcun valore. Ogni stagione sportiva riparte da zero ed ogni anno va rifatto il percorso ogni volta più intensamente. “NON DORMIRE SUGLI ALLORI” dice un vecchio proverbio, ripartire dagli allori è d’obbligo per non vanificare tutto il vostro lavoro fatto in palestra sotto gli occhi vigili dei vostri allenatori che ripongono molta fiducia in voi. FORZA RAGAZZE adesso viene il bello e…….”quando il gioco si fa duro è da giocare….” . Fare squadra sarà importante, il gioco di squadra è determinante per raggiungere obiettivi impensabili ad inizio stagione. FORZA RAGAZZE!!!!
quattro 30 01
L’UNIONE FA LA FORZA…….ED INSIEME SI PUÒ!!!!!!!!
insieme : atlete, staff e sostenitori
NOI CON LA VOCE……….VOI CON IL CUORE!!!!!!!

Mariuc…...cia

PROSEGUE IL CAMMINO DEL TEAM 2005.....LENTO ED INESORABILE

Terza divisione ven. 19\01
S. ALBERTO VS VR YOUNG 3-1 (25-16 / 19-25 / 25-9 / 25-19)
U14 fipav sab. 20/01
NEW FUTURS SPORT VS VR TEAM 2005 1-3 (13-25 / 25-27 / 25-22 / 25-27)
U13 fipav sab. 20/01
VOLLEY PIZZIGHETTONE VS VR TEAM 2005 0/3 (23-25 / 12-25 / 10-25)
U13 csi sab. 20/01 VR TEAM 2005 VS POL. ALPINA 3-1 (25-23 / 25-17 / 21-25 / 25-13)

Prima di ritorno nel campionato di divisione, si perde ma almeno abbiamo giocato. Fare esperienza è l’obiettivo. Abbiamo chiesto impegno e impegno è stato ed a noi basta. Qualche elemento ancora troppo timido deve trovare forza e motivazioni giuste per poter giocare in tutta serenità, per il resto bene.
U14 fipav: Non ero presente alla gara, provo a raccontare leggendo i parziali. Le assenze di Gio’ fermata dal torcicollo e di Cip convocata in u13 complicano un po’ la partita contro il new futur di S. Giuliano. Ma come diceva Velasco ( ex ct della nazionale italiana volley) “……...i vincenti trovano soluzioni,.... i perdenti cercano alibi….” e le nostre ragazze hanno trovato soluzioni anche se solo ai vantaggi, non facendo così rimpiangere due pedine importanti quali Gio’ e Cip. Rispondono all’emergenza ed alle difficoltà con una vittoria come solo una grande squadra sa fare. BRAVE RAGAZZE, VI VOGLIAMO COSÌ!!!!!!!
uno 30 01  due 30 01
U13 fipav: A mio parere una delle gare più belle in u13 contro il Pizzighettone che ci tiene testa e ci rende la vita difficile solo nel primo set. Avanti 4/10 ci facciamo prendere e superare ed è 11/10 su ricezioni non proprio perfette e con un atteggiamento timido. Punto a punto e si arriva a 18/17 ed è l’ingresso di Emma che non sbaglia un colpo in attacco, che da’ la svolta per chiudere 23/25. E….la storia finisce qui perché nei set successivi non concediamo nulla. La panchina chiede varietà di colpi : palle piazzate e forzate, pallonetti, lungo linea e le ragazze rispondono con una prestazione “pensata” perché i colpi sono andate a cercarli e con Smarty che fa due recuperi eccezionali, su difese sbagliate, nonostante la distorsione alla caviglia avuta nel primo set. Ottimo atteggiamento delle nostre raghe che hanno giocato con personalità e che non si sono lasciate intimorire dalla fisicità di alcune avversarie sintomo di una chiara crescita mentale. Buona la prova dei nostri palleggiatori che hanno ben distribuito palloni ai nostri attaccanti. BRAVE RAGAZZE!!!! la strada è quella giusta!
Matematicamente prime in u14 a +7 sulla diretta inseguitrice così come in u13, dove però non c’è ancora la certezza matematica del primato viste le tre gare ancora da giocare……..il cammino del team 2005 continua “lento ed inesorabile”.
Fine settimana positivo anche per il csi che vince 3/1 contro la pol. Alpina, che mette la ciliegina sulla torta del team 2005 che festeggia così il compleanno di Bene e di Mati.
TANTI AUGURIIIIIII!!!!!!

Mariuc….cia

Pagina 2 di 76

I Nostri Sponsor


Partite della settimana

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Certificazione 2018 19

(clicca sul logo saperne di più)

Notizie In Evidenza

Accesso Al Sito

Registrati adesso: riceverai le nostre Newsletter e potrai accedere ai servizi riservati agli iscritti.
Leggi qui i termini d'uso di questo servizio.

Verticale def

(clicca per saperne di più)

MOMENTI DI RIFLESSIONE!

RISULTATI-OTTENUTI-QUESTI-ANNI 2015-2016

LEVA CIVICA

Leva civica Lombardia

(clicca per saperne di più)

Certificazione

(clicca sul logo saperne di più)

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

MPSVolley

MPSVolley, l'applicazione che mancava!!!
Scarica gratuitamente sul tuo iPhone o iPad MPSVolley (clicca qui), per accedere a classifiche e risultati dei campionati provinciali e regionali. Ma continua a seguirci anche su www.volleyriozzo.it.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.