Sei qui: Home

Articoli

VOLLEY A SCUOLA, LA PROPERZI VARA IL "CONSORZIO"

LODI La pallavolo entra nelle scuole. Un nuovo progetto permetterà a centinaia di bambini di avvicinarsi al mini-volley grazie alla collaborazione tra Volley Riozzo, Asd Volley 2000 (Grappo Properzi), Volley Zelo e Fipav. Un «consorzio», come lo ha definito Enzo Carrer, presidente della Properzi, nato per allargare il movimento e creare un bacino nel territorio. All’iniziativa, in programma dall’l novembre a maggio 2018, prenderanno parte le classi quarte e quinte di sei istituti, a Melegnano, Cerro al Lambro, Tavazzano, San Martino in Strada, Ossago e Sordio (o Carpiano). A loro si aggiungerà anche Zelo Buon Persico grazie all’interessamento di Vincenzo Calzone, vice presidente del Volly Zelo, presente ieri alla Faustina con Carrer, Annunciata Scala (presidente del Volley Riozzo) e Marco Spozio, vice presidente del comitato Cremona-Lodi della Fipav. «Si tratta di un programma a lunga scadenza - spiega Carrer -. Con Riozzo e Zelo vogliamo creare una sorta di consorzio, partendo dall’introduzione nelle scuole del mini-volley. Vogliamo fare qualcosa di importante nel Lodigiano». Da tempo il Volley Riozzo porta avanti singolarmente il progetto di formazione scolastica: «Abbiamo cominciato circa 5 anni fa -dice Annunciata Scala -, ottenendo un ottimo riscontro. Molti bambini hanno cominciato a giocare a pallavolo. Per entrare nelle scuole, le società devono avere determinati requisiti: possedere una scuola di pallavolo e istruttori qualificati». «È un progetto bellissimo - aggiunge Spozio -. Sarà un lavoro faticoso ma affascinante. Bisogna mandar e i migliori tecnici a insegnare la pallavolo ai bambini: partire dalle basi è fondamentale».

Volley_a_scuola.jpg

Fabio Ravera da “Il Cittadino” del 4/09/2017

Per leggere in formato PDF fai click qui

si riprende insieme

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Verticale def

(clicca per saperne di più)

VOLANTINO singolo S3

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.