Sei qui: Home

Articoli

IL TEAM 2005 IN U14 FIPAV, VINCE MA…...CHE FATICA

Pantigliate Sabato 04/11/2017
Volley Pantigliate vs VR team 2005 1-3 (25-23 / 24-26/ 20-25 / 19-25)
Volley Riozzo: De Giuli G., Longoni G., Pagliughi V., Ubaldi M., Biggiogero G., Cipriani S., Sacchetti B., Argentini E., Benini M. Sportelli M.

Team 2005

È stata dura e difficile. Partenza sotto tono e ragazze intimorite, nuovo schemi di gioco di cui non abbiamo ancora acquisito i meccanismi, attacco al centro e le ricezioni su battute dall’alto ci hanno messo in ginocchio e si arriva al 18/7. Lo staff decide di far respirare Cip e Gaia sostituendole con Bene e Uane e sono proprio le nostre piccole che suonano la riscossa. Un punticino alla volta, uno dopo l’altro ci avviciniamo sino al 20/17, ora siamo lì non ci arrendiamo continuiamo a lottare fino al 23 pari per poi cedere 25/23. Nel secondo set si decide di tornare al vecchio schema dei due palleggiatori al centro e le cose sembra vadano meglio ma siamo sempre costretti a rincorrere per poi giocare punto a punto fino al 24/23 ed è a questo punto che le ragazze trovano il guizzo giusto per chiudere 24/26. Vincere questo set ci dà la consapevolezza che, seppur faticando, si può fare ed il terzo e quarto set girano sulla stessa lunghezza d’onda. In entrambi i set si parte male e sono sempre le “ rice “ che ci penalizzano, quando finalmente riusciamo a gestire al meglio la ricezione il nostro gioco mette in difficoltà le avversarie. Ora sono loro che sbagliano di più e quella che fino ad ora era la loro arma vincente ( la battuta) cala notevolmente ed anche la loro ricezione vacilla anche se molte delle nostre ragazze battono dal basso. Si lotta punto a punto in entrambi i set , nella prima parte, per chiudere a nostro favore 20/24 e 19/24 con un discreto gioco. Certamente non si pensava ad una passeggiata anzi, quasi tutto era stato messo in conto. Tutte le convocate , come è abitudine di questo staff, sono scese in campo ed ognuna di loro ha alternato errori “ banali” a cose bellissime. Due gli aspetti positivi : i tre punti raccolti e la capacità di reagire in un chiaro momento di difficoltà. Molto lavoro da fare per lo staff certamente a livello tecnico ( stiamo parlando di ragazze non ancora tredicenni e qualcuna di loro è ancora più piccola) su “rice” e battuta dall’alto ma soprattutto a livello caratteriale. Far capire alle ragazze che quando si scende in campo bisogna essere un po’........”sgamate”. Gara che manda allo staff segnali ben precisi per un programma di lavoro mirato al miglioramento dei fondamentali tecnici dove particolarmente siamo lacunose. Mantenere alta la concentrazione anche negli allenamenti e seguire le indicazioni degli allenatori ci aiuterà a tenerla più a lungo anche in gara. Forza ragazze testa bassa e pedalare, i presupposti per fare bene ci sono e siamo soltanto ad inizio stagione…..DA NOI NON SI MOLLA!!!!! ed il cammino è ancora lungo
IMPEGNO, UMILTÀ, DETERMINAZIONE porteranno un notevole cambiamento.
TEAM 2005 SEMPRE E COMUNQUE.

Mariuc…...cia

Verticale def

(clicca per saperne di più)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.