Sei qui: Home

Articoli

1° RADUNO/FESTA MINIVOLLEY A S. MARTINO IN STRADA

S. Martino in Strada, 26 NOVEMBRE 2017
Dopo poco più di due mesi di allenamenti con i più piccoli dalla 1° alla 5° elementare, eccoci qui a mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti.
Ospitati nel palazzetto dello Sport di S. Martino in Strada dal Volley 2000 in attesa dell’attività ufficiale della FIPAV Cremona Lodi.
FANTASTICI i nostri piccoli pallavolisti di 1° livello (1°,2° e 3° elementare) che se pur emozionati si sono poi lanciati nelle gare di 3x3 di palla rilanciata con le altre squadre di atleti di pari età del VOLLEY 2000 di Tavazzano e S. Martino.
BRAVISSIMI i più grandicelli di 4° e 5° elementare che invece hanno affrontato, giocando sempre 3 contro 3, le gare di minivolley senza fermare la palla.
Anche se questi raduni/tornei di minivolley non hanno classifica, i piccoli atleti di ogni squadra alla fine delle due gare di due set l’una rincorrevano l’arbitro chiedendo il risultato ottenuto. Sintomo di voglia di confronto e di desiderio di miglioramento che poi hanno subito manifestato il lunedì durante l’allenamento mostrando una maggiore applicazione e intensità.
Il minivolley insegna in primis la motricità: non tutti i bimbi sanno correre con coordinazione e l’insegnamento della pallavolo ha come base la fase motoria. Poi si aggiunge il lancio della palla con l’insegnamento dei primi fondamentali della pallavolo; palleggio e bagher. I più piccoli possono fermare la palla e verificare il giusto posizionamento delle gambe, braccia e mani. Le gare del 1 contro 1, 2 contro 2 e 3x3, mettono in pratica l’insegnamento ricevuto: movimento e coordinazione. Nel momento in cui il movimento c’è e il tocco di palla diventa più sicuro, allora chiediamo loro di non fermare più la palla e si incomincia la fase del minivolley.
Penso che i genitori abbiamo apprezzato il miglioramento dei loro bimbi/e e soprattutto la gioia ed entusiasmo che i bimbi hanno dimostrato subito dopo il primo attimo di emozione nel trovarsi in una grande palestra con altri bimbi von la divisa diversa dalla loro.
uno 30 11

due 30 11

Genitori gioite con i vostri bimbi e, se qualcuno di loro ha la lacrimuccia per la gara persa o perché non ha giocato in squadra con la amica del cuore, abbiate la pazienza di spiegare loro i veri valori dello sport.
Noi cerchiamo di farli conoscere durante gli allenamenti: il rispetto dei compagni di squadra e delle regole:
“Socializzare, rispettare il prossimo, condividere obiettivi, fare esperienze di gruppo, stare bene fisicamente, imparare che si può vincere e si può perdere, prendere confidenza con i propri limiti, aiutare il compagno di squadra, anticipare i problemi,… sono situazioni che in palestra si ripetono ogni giorno e che si traducono in esperienze e requisiti importanti per svolgere serenamente un’attività sportiva, ma anche per crescere nel corpo e nella mente in armonia con il mondo che ci circonda”.
Vi aspettiamo tutti al prossimo raduno.

Annunciata

Verticale def

(clicca per saperne di più)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.