Sei qui: Home

Articoli

IL TEAM 2005 NON SI FERMA ANCORA

Mercoledì 30/11 terza divisione
VR YOUNG VS FIMI CREMA 1-3 (17-25 30-28 6-25 20-25)
Sabato 02/12
U13 fipav
HAPPYVOLLEY SOMAGLIA VS VR TEAM 2005 0-3 (19-25 16-25 22-25)
U14 fipav
BCC LAUDENSE VS VR TEAM 2005 1-3 (17-25 25-17 21-25 17-25)
U13 csi
VR TEAM 2005 VS POLISP. S. LUIGI 3-0 (25-8 27-25 25-23)
Domenica 02/12
U 13 csi
VOLLEY CODOGNO VS VR TEAM 2005 3-2 (25-14 23-25 25-21 22-25 15-11)
U 14 fipav
VR TEAM 2005 VS POLISP. PANTIGLIATE 3-0 (25-15 25-19 25-14)
A partire da mercoledì 30/11 con il campionato di terza divisione il team 2005 ha avuto una settimana molto impegnativa con il recupero di alcune gare del prossimo fine settimana che sarà libero per tutte. Sconfitta nel campionato di divisione, dove veramente non siamo mai entrate in partita se non nel secondo set. Questo campionato sta andando come preventivato, il solo obiettivo era ed è FARE ESPERIENZA! Resta un unico dubbio: perché là dove possiamo giocare in tutta serenità e senza alcun patema d’animo non riusciamo a mettere quel pizzico di “sana follia” che dovrebbe contraddistinguere la nostra giovane età? Siamo sempre un po’ timide ed impaurite e questo non ci consente di dare il meglio anche se qualche buona prestazione c’è stata.
Meglio sicuramente nei campionati giovanili.
A Somaglia in u13 vittoria conseguita con qualche sofferenza di troppo. Le nostre “ pulci” hanno smarrito lo smalto della scorsa stagione e da alcuni elementi, che hanno potenzialità da vendere, ci si aspetta qualcosa in più. Non è giustificata la loro timidezza, d’altro canto il confronto è con ragazze della loro età e la paura non aiuta certo ad esprimersi al meglio vi vogliamo un po’ più coraggiose.
Buona gara in u14 allo Spezzaferri, dove affrontiamo il “nemico” ormai storico, con le giuste motivazioni e con la giusta personalità. Sono queste le gare che ci esaltano e che ci danno la scarica di adrenalina. La ricezione è sempre il nostro tallone d’Achille. Per quello che si è visto fino ad ora in u14 la rice è un problema per quasi tutte le squadre, evidentemente il passaggio dalla battuta da sotto alla battuta dall’alto è difficile per tutti.
Anche nella gara con il Pantigliate, giocata un po’ così così, ritorna il nodo della rice ed imparare a difendere i pallonetti è di fondamentale importanza. Nel proseguo dobbiamo entrare nell’ottica che tutto diventerà più complicato e per ottenere i risultati migliori dovremo dare qualcosina in più del compitino fin qui svolto.

          Uno 05 11Due 05 11

Buono il fine settimana anche per la 13 csi che raccoglie 4 punti, una vittoria per 3-0 ed una sconfitta al tie-break. Ricordo ancora a queste ragazze, molte di loro affrontano per la prima volta un campionato, che il percorso è duro e tortuoso, non bisogna esaltarsi per le vittorie e non serve abbattersi nelle sconfitte. Restare unite e continuare a lavorare sodo sarà l’arma vincente del vostro percorso.

           Tre 05 11 Quattro 05 11

Certamente non mancherà mai il nostro sostegno e saremo sempre al vostro fianco a tifare per voi in qualsiasi momento.
FORZA TEAM 2005!!!!!”SENZA ENTUSIASMO NON SI È MAI COMPIUTO NIENTE DI GRANDE”


Mariuc….cia

Verticale def

(clicca per saperne di più)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.