Sei qui: Home

Articoli

IL TEAM 2005 CHIUDE A + 12 IN U13 E VA ....AI QUARTI IN U14

Ven. 09/02 3° divisione
Agnadello vs VR young 3-0 (25-23 / 25-19 / 25-21)
Sab. 10/02
U13 fipav
VR team 2005 vs volley Codogno 3-0 (25-10 / 25-8 / 25/11)
Ottavo U14 fipav
VR team 2005 vs Pastic. Castello Bagnolo 3-0 (25-13 / 25-9 / 25-14)

Per il campionato di divisione lascio spazio ai commenti di Vale e di Silvia in quanto io non ero presente.
Vale mi scrive ad una mia richiesta di aggiornamento: Mariuccia abbiamo perso però è stata veramente una bella partita, giocata punto a punto con recuperi e sorpassi alla fine sconfitte a 23- 19 e 21 però tutti contenti.
Mi racconta Silvia via telefono nell’immediato dopo gara : “Perso ma una bella gara, io sono entrata solo per battuta al posto di Giorgia una volta. Loro stavano giocando bene quindi non c’era necessità che io entrassi. Benedetta ( ns libero) ha fatto partitone recuperato tanti palloni ……… di là probabilmente una U18 e noi ce la siamo giocata, terzo set giocato con 5\6 U13 va bene così”.
Analisi : coach Silvia ha sempre sostenuto che lei avrebbe ceduto il passo alle sue “bimbe” qualora avessero dimostrato di saper stare in campo, con tutti i limiti dovuti all’età ed alla poca esperienza. Coerente all’obiettivo lascia spazio ai suoi palleggiatori ruolo così importante,difficile e determinante , e chi mastica di pallavolo sa!!!!. Ruolo, palleggio, che nello specifico è addirittura doppio ( palleggiatore/ attaccante). Una buona gara per tutte le nostre “piccole” ben accompagnate dalle nostre senior e credo che tutti, atlete e staff, debbano esserne orgogliosi. È proprio in questo campionato che si lavora per il futuro di tutto il team, a prescindere dai risultati. FORZA RAGAZZE!!!!!!

Tre 11 02

U13 e 14
Il lavoro del team prosegue sabato 10 con l’ultima gara del girone di u13 contro il Codogno e l’ultimo ottavo in u14 contro il Bagnolo, il cui finale era già scritto visto il risultato dell’andata. Nella 13 ci si aspettava una gara un po’ più combattuta ma contro un Codogno parso un po’ troppo arrendevole e mai entrato in partita, chiudiamo il girone a punteggio pieno con 30 punti, a + 12 dalle seconde. Giudicate voi i numeri: partite giocate 10 perse 0
set persi 0
punti fatti 750 punti subiti 413.

Quattro 11 02

Numeri da sballo ma che da ora in avanti non contano più, si riparte da 0 e da adesso incomincia un altro percorso più importante, per arrivare là dove ci piacerebbe, dobbiamo, se possibile, fare ancora meglio.
Duro, anzi durissimo, il percorso nei quarti in u14 dove incontreremo il volley Crema 2.0, lo stesso che la scorsa stagione ci relegò alla finalina in u13. Società che da sempre nelle partite che contano cambia un po’ le carte in tavola, ma che noi affronteremo sicuramente a viso aperto e con quello che fino ad ora è stata la nostra forza il GRUPPO e saper fare SQUADRA. Perdere questo quarto equivale ad uscire dalla competizione, che ci sta assolutamente, ma soltanto dopo aver venduto cara la pelle e soltanto se loro saranno più brave di noi e con la consapevolezza di poterci riprovare la prossima stagione. Confidiamo nel massimo impegno delle nostre beniamine al fine di inseguire i “LORO SOGNI” e noi saremo sempre lì a sostenervi con la voce e con il cuore.
FORZAAAAA!!!!! FATECI SOGNARE!!!!!

Bravissime anche le ragazze che hanno giocato in U13 CSI col GSO s. Rocco 2000 vincendo per 3.1.

Mariuc…...cia

Quando i “vorrei” diventano “voglio”, quando i “dovrei” diventano “devo”, quando i “ prima o poi” diventano “adesso” allora e solo allora i desideri diventano realtà!!!!
FORZA RAGAZZE CREDERCI SEMPRE!!!!!!!

Verticale def

(clicca per saperne di più)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.