Sei qui: Home

Articoli

21ª giornata del campionato 2ª divisione: partita del 3 aprile 2018

New Volley Project Vizzolo - Volley Riozzo: 3-2 (25-13, 19-25, 25-23, 23-25, 16-14)
Volley Riozzo: Alessia, Camilla, Elisa, Giorgia F., Giorgia P., Ilenia, Irene, Mayra, Sara B., Sharon e Valentina.
Coach: Marco.

Subito dopo le festività pasquali ci attende il derby con le vizzolesi quarte in classifica, che puntano decisamente ai play off promozione.
Stiamo per entrare nel rush finale del campionato, quindi anche le motivazioni del Volley Riozzo non dovrebbero essere da meno, visto che il gruppetto che ci precede nella lotta salvezza dista quattro lunghezze.
Con la giusta determinazione ed un pizzico di fortuna, potremmo pure ambire alla salvezza diretta (visto che la matematica ancora ce lo consente) senza passare dalla lotteria dei play out.
Assenti Matilde e Sara G., ritroviamo come rivali le ex Alice e Martina titolarissime nel New Volley Project Vizzolo.
Schieriamo subito il seguente sestetto: Alessia, Camilla, Elisa, (Giorgia F. libero), Giorgia P., Irene e Sara B..
Cominciamo malissimo l'incontro con la testa ancora in vacanza e subiamo un parziale pesantissimo di 8 punti (10-2) oltre ad una pallonata in faccia a Giorgia P. che viene sostituita da Sharon.
Nel finale del set entra anche Valentina, ma non recuperiamo più perdendo nettamente 25-13.
Bei muri di Irene, buone difese di Alessia e brave in ricezione Sara B. e Sharon.
Il secondo parziale comincia in maniera totalmente opposta e, nonostante il sestetto iniziale sia lo stesso del primo parziale, le nostre partono fortissimo e vanno avanti 6-1 e non si fanno più raggiungere fino al 25-19.
Straripante sotto rete Irene, magnifica Giorgia F. a non far cadere palle a terra, bene Sarà B. in ricezione; di nuovo Sharon su Giorgia P. nel finale.
Nel terzo set schieriamo Ilenia dall'inizio al posto di Irene, ma il parziale sembra la fotocopia del primo col Vizzolo avanti con un buon margine.
Stavolta peró le nostre beniamine reagiscono, andando addirittura in vantaggio verso metà parziale.
Nel finale nuovo colpo di coda delle locali che si aggiudicano il set 25-23.
Brava Ilenia a muro ed ottime offensive di Elisa e Camilla.
Nel quarto set il ruggito delle leonesse del VR, che non intendono mollare facilmente l'incontro, permette loro di partire bene e mantenere costantemente il pallino del gioco fino al 25-23 che ci porta al quarto tie break della stagione.
Su tutte Irene in attacco, Alessia in regia e Giorgia F. in difesa (Sharon ancora su Giorgia P. nel finale).
Il tie break è altalenante con il Vizzolo subito avanti di 4 punti che conduce fino all'8-4, dopo il cambio campo ci rifacciamo sotto, le raggiungiamo sul 10-10, andiamo pure in vantaggio di un punto che manteniamo fino al 13-12, poi loro ci superano ma impattiamo sul 14 pari. Andiamo ai vantaggi contro una squadra molto forte, che fa valere in quel momento la propria supremazia chiudendo 16-14.
Si alternano ancora Sharon e Giorgia P., con quest'ultima che insieme a Camilla ed Elisa, in quest'ultimo parziale, sfodera ottimi attacchi.
Un complimento speciale a Mayra che, sebbene non abbia avuto possibilità di entrare, ha sempre incoraggiato le compagne tenendosi sempre pronta in caso di necessità.
Al termine della gara il pubblico è tutto in piedi entusiasta ad applaudire l'ottima prestazione delle Raghe che, nonostante si trovassero al cospetto di un avversario molto valido, si sono fatte rispettare ed hanno tirato fuori la grinta che si chiede sempre loro e portato a casa un punto preziosissimo (anche se per l'impegno profuso avrebbero meritato qualcosa di più).
Saliamo a 22 punti in classifica ed il prossimo confronto sarà contro la nuova capolista Pallavolo Vailate nella gara casalinga di venerdì 13 aprile.

#segiocateconilcuorenoncene
#riozzo4ever
#applausoalleraghe


un ultras

Verticale def

(clicca per saperne di più)

VOLANTINO singolo S3

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.