Sei qui: Home

Articoli

Under 14 Femminile

Una finale da "ex aequo": il Riozzo cede al Gussola per due punti al tie break.

VIZZOLO

Mai come in questa occasione si può dire che entrambe le squadre meritassero il titolo, ma la crudele regola che ne vuole solo una vincente ha laureato il Gussola campione provinciale Under 14 dopo la finale con il Riozzo. Una gara intensa, esaltante, che ha tenuto col fiato sospeso fino all'ultima palla le due tifoserie sedute sui gradoni della palestra di Vizzolo: 18-25/25-14/20-25/25- 22/13-15 i parziali. Nel primo set c’è partita fino al 10-12 poi le cremonesi allungano prepotentemente. Le biancazzurre restituiscono il favore alle ospiti nella seconda frazione, passando dal 7-2 al 17-7 fino al 25-14. Parte bene anche nel terzo round il Riozzo (10-6) poi le cremonesi alzano il ritmo e dal 16-17 s’involano sul 20-25. Nel quarto set il Riozzo mostra i muscoli portandosi ancora sul 10-6 e questa volta resiste agli attacchi ospiti con Saia Cipriani e Matilde Benini. Nel tie break comanda il Gussola, sull’ll-14 c’è la riscossa di Elisa Argentini e compagne (13-14) ma un errore proprio di Benini, miglior schiacciatrice delle finali, premia il Gussola.

IMG-20190403-WA0000

Dario Bignami da Il Cittadino del 3/4/2019

Verticale def

(clicca per saperne di più)

S3 RADUNO 17 MARZO 2019 DEF

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.