Sei qui: HomeChi SiamoIl Progetto Marudo-Riozzo

Il Progetto Riozzo-Marudo

IL PROGETTO "GIOVANI IN CRESCITA" VOLLEY RIOZZO MARUDO

Il progetto si propone numerosi obiettivi a livello sportivo. Sin dal minivolley le atlete/i vengono aiutate nel percorso di conoscenza del proprio corpo, dei propri limiti, delle proprie capacità e viene rafforzata la consapevolezza dei propri mezzi.  A tutte le atlete sono offerte pari opportunità di migliorarsi e confrontarsi con i coetanei. Il programma tecnico che viene proposto nelle nostre palestre si prefigge, in primis, l'obiettivo di migliorare la motricità e di perfezionare i gesti e movimenti base della pallavolo. All'uscita dal minivolley, Under 12, Under 13 e Under 14, la ricettività della nostra Associazione sportiva, più le Società amiche sparse sul territorio, garantirà a tutti gli iscritti la possibilità di trovare spazio nelle squadre giovanili dalla Under 16 e 18 e di categoria 3°, 2° e 1°divisione e serie D e C, ..... e osiamo ..... anche più in su.

La "Pallavolo per TUTTI" resta lo slogan di base del Progetto "giovani in crescita" che, se da una parte è in grado di offrire opportunità e percorsi privilegiati a chi è in possesso di particolari capacità e caratteristiche, dall'altra si impegna a non escludere nessuno dal mondo dello sport e della pallavolo.

Perchè la PALLAVOLO?

Perchè è uno SPORT di SQUADRA, non vincono i singoli ma tutti i giocatori che compongono la squadra. Facciamo un esempio: possiamo avere 12 bravissimi giocatori in campo, i migliori, i selezionati, ma se non giocano insieme per il gruppo non arriveranno mai al traguardo. Se invece abbiamo 12 buoni giocatori che hanno imparato a crescere insieme e si conoscono e si apprezzano, giocheranno non per loro stessi ma per il gruppo. Il traguardo è si la vittoria, ma quella conquistata attraverso il costante impegno da parte di tutto il gruppo, durante gli allenamenti dove si cresce nello sport e durante gli incontri organizzati per imparare a conoscersi e crescere insieme.

Perchè è uno SPORT COMPLETO. Cominciando dai più piccoli, la pallavolo nel MINIVOLLEY viene insegnata in modo da sviluppare le capacità PSICOMOTORIE dei bambini/e. Possiamo dire che il Minivolley, ispirandosi ai principi e tecniche della pallavolo, si propone come gioco congeniale alle caratteristiche fisiche e psichiche dei bimbi di età compresa dai 6 e 10 anni. Il MINIVOLLEY è il punto di partenza di qualunque altra attività sportiva ed è una occasione in più offerta a quanti intendono educare attraverso attività gioiose. E' essenzialmente un gioco dal carattere socio pedagogico che nasce dal rispetto della persona, per questo viene molto consigliato nelle scuole elementari come disciplina nelle ore di attività motoria. Il MINIVOLLEY con i suoi gesti di agilità , acrobazia, coordinazione, velocità e educazione ai riflessi, si propone come gioco organizzato che si esprime liberamente eseguendo gesti naturali, coordinandoli per dare il gusto di padroneggiare se stessi. Il gioco è una delle motivazioni più forti del bambino in quanto si lega strettamente all'eccitazione e alla gioia suscitata dal movimento, dall'espressione di se, dalla novità, dal successo e dal confronto con gli altri.

E dal MINIVOLLEY segue tutto il resto della attività legata a questo fantastico sport di squadra che è la pallavolo, dove le ragazze/i che crescono imparano a socializzare, a rispettare il prossimo, a condividere gli obiettivi, a fare esperienze di gruppo, a stare bene fisicamente. Imparare che si può vincere come si può perdere, prendere confidenza dei propri limiti, aiutare il compagno di squadra, anticipare i problemi,... sono situazioni che in palestra si ripetono ogni giorno e che si traducono in esperienze e requisiti importanti per svolgere serenamente un'attività sportiva, ma anche crescere nel corpo e nella mente in armonia col mondo che ci circonda 

 

 

 

 

Verticale def

(clicca per saperne di più)

Vai all'inizio della pagina

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.